Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Roma, cadaveri smembrati per finte cremazioni al cimitero di Prima Porta

Immagine di copertina

Roma, cadaveri smembrati per finte cremazioni al cimitero di Prima Porta

In un video, realizzato tra gennaio e febbraio grazie alle telecamere nascoste dai carabinieri, è ripreso tutto lo scempio perpetrato ai danni di alcuni defunti, i cui cadaveri venivano letteralmente smembrati per pratiche di finte cremazioni al cimitero di Prima Porta, a Roma. Nel filmato, pubblicato da Il Messaggero, si vedono alcuni dipendenti dell’Ama mentre vivisezionano alcuni cadaveri con l’obiettivo di arrotondare lo stipendio. Secondo la Procura di Roma, che dopo la chiusura delle indagini si appresta a chiedere il rinvio a giudizio per 15 persone tra dipendenti dell’Ama e impresari funebri, i dipendenti comunali avrebbero fatto a pezzi alcuni cadaveri di persone morte da decenni con l’obbiettivo di aggirare il regolamento che impone, dopo 30 anni, il rinnovo della concessione del loculo o della terra.

Alcuni impresari funebri proponevano ai familiari di persone morte da oltre 30 anni, che avrebbero dovuto sostenere i costi di una nuova sepoltura o della cremazione, una soluzione per così dire “low cost” e rigorosamente in nero per risolvere il problema. Quello che i parenti dei defunti non sanno è che in realtà i corpi dei loro cari vengono fatti a pezzi e gettati nell’ossario comune. Ora per i dipendenti dell’Ama, che sono stati sospesi dal servizio, e gli impresari funebri dovrebbe scattare il rinvio a giudizio con l’accusa, a vario titolo, di truffa, corruzione, induzione alla corruzione e vilipendio di cadavere.

Leggi anche: 1. Carabiniere ucciso a Roma, spunta un audio: “Non dire a nessuno di quell’ordine di servizio” / 2. Roma, Pietro Genovese di nuovi nei guai: musica e schiamazzi ai domiciliari. Arrivano i carabinieri / 3. [Retroscena] Fonti grilline a TPI: “I veterani M5s in Campidoglio vogliono ricandidare Raggi a sindaco”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Cronaca / Isola d’Elba, ritrovata viva la figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio
Cronaca / Venezia, bimba di un anno e otto mesi muore travolta dall’auto del padre in retromarcia
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Cronaca / Isola d’Elba, ritrovata viva la figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio
Cronaca / Venezia, bimba di un anno e otto mesi muore travolta dall’auto del padre in retromarcia
Cronaca / Ferragosto, la preghiera di Papa Francesco: “I potenti del mondo destinati a rimanere a mani vuote”
Cronaca / La Sapienza di Roma unica università italiana tra le prime 150 del mondo
Cronaca / Follia a Padova, cliente dà in escandescenza perché non gradisce il menù: spacca la sedia su una cameriera
Cronaca / Davide Ferrerio, 21enne in fin di vita per uno sguardo a una ragazza
Cronaca / Senzatetto ustionato tra Casoria e Afragola: “Due ragazze gli hanno dato fuoco con il liquido infiammabile”
Cronaca / Castellammare, fratelli di 12 e 13 anni accoltellano (insieme al padre) l’amante della madre
Cronaca / Treviso, auto finisce contro un albero: morti quattro giovanissimi