Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Il pm che indaga sulla morte del militare siciliano si è vaccinato con Astrazeneca: “Bisogna avere fiducia”

Immagine di copertina

Il pm che indaga sul militare morto si vaccina con Astrazeneca

Il pm Gaetano Bono, titolare dell’inchiesta, coordinata dalla procuratrice capo Sabrina Gambino, sul decesso di Stefano Paternò, il militare morto lo scorso 9 marzo dodici ore dopo essersi sottoposto alla prima dose del vaccino di Astrazeneca, si è a sua volta vaccinato contro il Covid proprio con il siero dell’azienda anglo-svedese.

Lo ha dichiarato lui stesso: “Poche ore dopo aver disposto i primi accertamenti sulla morte e sulla somministrazione del vaccino mi sono recato all’hub di Siracusa per vaccinarmi con la prima dose di Astrazeneca. Ritengo sia fondamentale avere fiducia nella campagna vaccinale per superare questa emergenza”.

“Sono convinto che la campagna vaccinale deve andare avanti – ha aggiunto Bono – perché prima saremo vaccinati e prima supereremo questa emergenza sanitaria. Non si può non avere fiducia”.

Proprio nella giornata di giovedì 11 marzo, la procura di Siracusa ha iscritto nel registro degli indagati una decina di persone per omicidio colposo in relazione alla morte di Stefano Paternò, 43enne di Corleone in servizio ad Augusta come Sottoufficiale della Marina Militare, deceduto per un arresto cardiaco il giorno seguente aver ricevuto il vaccino.

Per la morte di Paternò e quella di Davide Villa, poliziotto dell’Anticrimine di Catania deceduto il 7 marzo scorso, 12 giorni dopo l’inoculazione del vaccino, l’Aifa ha disposto la sospensione del lotto ABV2856 del vaccino di Astrazeneca per svolgere tutte le verifiche del caso.

Leggi anche: 1. Vaccini, l’Aifa vieta un lotto del vaccino Astrazeneca in Italia. Stop anche in altri 6 Paesi europei dopo trombosi sospette / 2. Covid, Astrazeneca, gli esperti: “Giusto il blocco dell’Aifa, ma il vaccino è sicuro. Ora attenzione ai pregiudizi, non sia considerato di Serie B” / 3. Vaccini Covid, quali sono gli effetti collaterali?

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Open Arms, Richard Gere sarà fra i testimoni nel processo a Salvini. Seduta rinviata al 17 dicembre
Cronaca / No green pass, ancora proteste a Roma: oggi due cortei non autorizzati. Nuovo presidio a Trieste
Cronaca / ESCLUSIVO - Gaia Padovani, primo medico non vedente in Italia: "Mi sto specializzando ma ora vogliono impedirmelo"
Cronaca / Covid, oggi 3.882 casi e 39 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Camilla è “morta per reazioni al vaccino AstraZeneca”, le conclusioni del medico legale
Cronaca / “Criminale senza scrupoli”: la garante dei detenuti di Ivrea paragona Draghi a Cesare Battisti
Cronaca / Green pass per lavorare: perché in Italia si e all’estero no
Cronaca / Processo Ruby ter, Berlusconi assolto a Siena
Cronaca / Covid, oggi 3.794 casi e 36 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / È arrivato il numero 6 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale