Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:09
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Lopalco: “Nuovi casi di Covid portati dai giovani che tornano dalle vacanze all’estero: restate in Italia”

Immagine di copertina

Lopalco: “I giovani che vanno all’estero stanno riportando il Covid: restate in Italia”

“La circolazione virale nella nostra regione si era spenta. La riaccensione epidemica è stata innescata da casi di importazione. E molti riguardano gruppi di giovani che rientrano in Puglia dopo aver fatto una vacanza all’estero”, così Pierluigi Lopalco, l’epidemiologo a capo della task force anti Covid della Regione Puglia e candidato alle elezioni in programma il prossimo 20 e 21 settembre con il governatore uscente Michele Emiliano, spiega l’aumento di casi di Coronavirus in Puglia. Secondo Lopalco, inoltre, l’età delle persone affette dal virus si sarebbe abbassata perché i giovani entrano in contatto con più persone durante il periodo estivo. “Ora ad essere colpiti sono i cittadini che hanno più contatti, che in questo momento sono i giovani. Sono quasi tutti asintomatici o al massimo con po’ di febbre. La situazione negli ospedali in questo momento è assolutamente sotto controllo”, dichiara l’epidemiologo in un’intervista all’edizione locale di Repubblica, in cui invita a non abbassare la guardia.

“Questi casi che noi siamo in grado di individuare possono diventare una miccia dell’epidemia come è accaduto a dicembre nelle zone della Lombardia e del Piemonte. Un rischio che aumenta soprattutto in autunno, quando si vive più all’interno”, ha aggiunto Lopalco, specificando che siamo ancora nel pieno della pandemia. “Occorre fare attenzione – continua lo scienziato – E se per un anno non facciamo le vacanze all’estero non credo accada nulla. Rimaniamo nella nostra regione o comunque in Italia. Per dire: se io dovessi scegliere tra Malta che è una isola piccola, piena di turisti, e Lampedusa, sceglierei senza dubbio la seconda che è più sicura”.

Leggi anche: 1. Lopalco a TPI: “Immagino che Emiliano mi candidi perché sa delle mie capacità politiche” 2. Il dualismo del virologo Lopalco: in tv richiama alla prudenza, in Puglia (dove è candidato) riapre tutto 3. Coronavirus, l’epidemiologo Lopalco: “Aumentano gli asintomatici e i contagi tra i giovani” 4. Nino Cartabellotta (Fondazione Gimbe) smonta la fake news sui nuovi casi Covid “d’importazione”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Trento, 18enne scompare mentre va a scuola: ritrovato lo zaino non lontano dall’abitazione
Cronaca / Il nipote di Rino Gaetano contro Giorgia Meloni: “Non usi sue canzoni per festeggiare vittoria”
Cronaca / Vercelli, drogano la figlia di 13 anni e la costringono a prostituirsi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Trento, 18enne scompare mentre va a scuola: ritrovato lo zaino non lontano dall’abitazione
Cronaca / Il nipote di Rino Gaetano contro Giorgia Meloni: “Non usi sue canzoni per festeggiare vittoria”
Cronaca / Vercelli, drogano la figlia di 13 anni e la costringono a prostituirsi
Cronaca / Caro bollette: gli hotel fanno prezzi folli ma non è solo colpa del gas
Cronaca / Bonus 200 euro per autonomi, da domani via alle domande
Cronaca / Roma, giovane straniero linciato dalla folla: “Si è denudato di fronte a una minore”
Cronaca / “Torneremo a girare in vespa e a tirar baci”: l’addio del papà al piccolo Mattia
Cronaca / Rovigo, fa sesso con l’amica svenuta e l’abbandona sul ciglio della strada: 27enne condannato
Cronaca / Bologna, caro bollette e affitti pazzi: “Così noi studenti rischiamo di non poterci laureare”
Cronaca / “Non voglio un figlio malformato, è mio diritto abortire e non seppellirlo”: la seconda parte dell’inchiesta sull’aborto