Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Omicron, allarme da istituto Usa: “A metà febbraio Italia rischia più di 500 morti al giorno”

Immagine di copertina
Credit: EPA/LAURENT GILLIERON

Omicron, allarme da istituto Usa: “A metà febbraio Italia rischia più di 500 morti al giorno”

I decessi dovuti all’ultima ondata della pandemia, spinta dalla nuova variante omicron, potrebbero continuare ad aumentare fino a metà febbraio, a più di tre volte i livelli attuali. È la previsione dell’Institute for Health Metrics and Evaluation (Ihme), l’istituto dell’Università di Washington finanziato dalla fondazione di Bill e Melinda Gates, che ipotizza per metà febbraio un numero di decessi quotidiani compreso tra 350 e 580, pari ai livelli di gennaio dell’anno scorso. Negli ultimi giorni il dato  si è attestato tra i 111 morti riportati il 1° gennaio e i 231 di ieri. La stima dell’istituto, che dipende dall’andamento di variabili come l’utilizzo delle mascherine e delle gravità di omicron, prevede un picco di oltre 500 mila casi al giorno a fine gennaio.

“Non è escluso che ci si avvicini ai 500 mila casi al giorno, come dice l’istituto dell’Università di Washington”, ha detto a La Repubblica Lorenzo Monasta, epidemiologo dell’ospedale Burlo Garofolo di Trieste, che collabora con l’Ihme. “L’occupazione dei letti ospedalieri salirà ma non arriveremo ai livelli dei momenti più duri della pandemia”, ha aggiunto, affermando che il picco dei contagi potrebbe arrivare anche prima di quanto previsto, tra il 20 e il 30 di gennaio, per la rapidità della diffusione di omicron.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sgarbi:”Per me Berlusconi non sa chi sia Marta Cartabia”
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sgarbi:”Per me Berlusconi non sa chi sia Marta Cartabia”
Cronaca / Covid, oggi 188.797 casi e 385 morti: tasso di positività al 17%
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Oristano, percepivano il reddito di cittadinanza senza averne i requisiti: 60 persone denunciate
Cronaca / Il governo apre alle Regioni: allo studio nuove regole per rendere meno probabile l’accesso alla zona rossa
Cronaca / Melandri si difende: “Sono un free vax, ognuno deve essere libero di scegliere il proprio destino” | VIDEO
Cronaca / Stupro di Capodanno, le intercettazioni shock: “Ce semo divertiti”, “Colpa della famiglia di lei”
Cronaca / Jacobs divorzia dall’agenzia di Fedez: scarsa promozione dell’immagine
Cronaca / Tenta la fuga dalla casa di riposo: 91enne muore dopo essersi calato con le lenzuola dalla stanza
Cronaca / Cassazione: “Rapina aggravata se con mascherina”. Ma il ladro protesta: “Era obbligatoria”