Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Covid, il ladro dei panifici di Milano vestito elegante: “Non ho più un euro. È la prima volta che lo faccio”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 28 Dic. 2020 alle 16:15 Aggiornato il 28 Dic. 2020 alle 16:42
176
Immagine di copertina
Credits: Ansa

Milano, ladro di pane vestito elegante

Un uomo distinto, vestito elegante, sulla cinquantina ruba un pezzo di pane e una marmellata in un panificio del centro di Milano. La crisi economica causata dal Covid l’ha portato sul lastrico, così in dieci minuti ha tentato il furto di una pagnotta in due panifici di Corso Vercelli. La triste storia la riporta il Corriere della Sera che racconta come i proprietari dei panifici si siano accorti del tentato furto. L’uomo, pieno di vergogna, ha confessato di avere perso la sua attività per la crisi provocata dalla pandemia e di avere un figlio da mantenere: “Non ho più un euro. È la prima volta che lo faccio”.

Leggi anche: 1. L’Italia post-Covid si risveglia povera e gli italiani hanno fame: reportage di TPI da Brescia; // 2. In Italia per la crisi Covid ci sono 5 milioni e mezzo di nuovi poveri; // 3. Consob, “Il 30% degli italiani non è in grado di fronteggiare una spesa inattesa di mille euro”

176
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.