Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Milano, crolla il pavimento di una escape room: grave una donna

L'incidente è avvenuto nella serata di martedì 19 novembre: la donna fortunatamente non è in pericolo di vita

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 20 Nov. 2019 alle 14:13
20
Immagine di copertina

Incidente nell’escape room di Milano: crolla il pavimento, una donna ricoverata in gravi condizioni

Una donna è ricoverata in gravi condizioni in seguito a un incidente avvenuto in un’escape room di Milano, dove è crollato il pavimento di una stanza.

Secondo una prima ricostruzione, l’incidente è avvenuto nella serata di ieri, martedì 19 novembre, presso l’escape room “La casa maledetta“, in via Angelo Brunetti 14, a Milano.

La donna, una 30enne, stava partecipando all’escape room insieme ad altre 6 persone quando all’improvviso una parte del pavimento è crollata. Dopo un volo di quasi tre metri, la giovane è atterrata su un divano, che fortunatamente ha attutito il colpo.

Ricoverata all’ospedale Sacco in gravi condizioni, la 30enne non è comunque in pericolo di vita. Secondo quanto affermato dallo staff ospedaliero, la 30enne ha riportato gravi traumi agli arti e alla schiena curabili con oltre 20 giorni di prognosi.

Dopo l’incidente, la procura di Milano ha deciso di aprire un’inchiesta per lesioni colpose e ha sequestrato la palazzina, una villetta dei primi del ‘900, dove si teneva il gioco di ruolo.

L’incidente riapre il dibattito sulla sicurezza delle escape room.

Negli ultimi mesi, infatti, in Italia si sono moltiplicate le stanze in cui si tengono i giochi di ruolo, ma spesso questi luoghi, come emerso da più inchieste, non rispettano le più elementari norme di sicurezza, mettendo in pericolo coloro che vi partecipano.

Milano, bloccato l’evento horror “più grande d’Italia”: The Gate per i pm era troppo pericolosa

20
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.