Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Gaggiano (MI), consigliere comunale salva una donna dall’annegamento nel Naviglio

Nonostante il gelo delle acque nelle prime ore della mattina, Enrico Baj non ha esitato a prestare soccorso alla concittadina che rischiava la vita. I complimenti del Sindaco Perfetti e del Presidente della Lombardia Fontana: "Un gesto eroico"

Di Lorenzo Zacchetti
Pubblicato il 14 Dic. 2020 alle 17:37 Aggiornato il 14 Dic. 2020 alle 18:19
144
Immagine di copertina

Milano, consigliere di Gaggiano salva donna dal Naviglio

Un tuffo nelle acque gelide del Naviglio, per salvare una donna che stava annegando: con questo coraggioso gesto Enrico Baj, capogruppo di opposizione del consiglio comunale di Gaggiano, in provincia di Milano, si è meritato i complimenti del Sindaco Sergio Perfetti e del Presidente della Lombardia Attilio Fontana, oltre ovviamente alla gratitudine della sua concittadina.

L’esponente del centrodestra stava passeggiando con i suoi cani questa mattina intorno alle 8.00, percorrendo il tratto lungo il Naviglio che caratterizza il pittoresco comune della Città Metropolitana, quando si è accorto che nell’acqua c’era una donna che annaspava, rischiando l’annegamento. Baj si è quindi tuffato ed ha afferrato la donna, tenendole la testa fuori dall’acqua per impedirne l’annegamento.

Sul posto sono poi giunti gli agenti della Polizia Locale del Consorzio dei Fontanili, i Carabinieri di Abbiategrasso, i Vigili del Fuoco e tre ambulanze, che hanno provveduto a ricoverare all’Humanitas la donna, che era in principio di ipotermia, e anche Baj, le cui condizioni tuttavia non destano preoccupazioni, ma che doveva unicamente essere sottoposto a dei controlli.

Il Sindaco di Gaggiano Sergio Perfetti ha pubblicamente elogiato il coraggio dell’“avversario politico”, da lui sconfitto nelle elezioni amministrative del 2019: “Con un gesto di grande coraggio e generosità è riuscito a salvare, dalle acque gelide del Naviglio Grande una nostra concittadina. Ad Enrico vada il nostro plauso e riconoscimento per il nobile gesto. Oltre che un serio amministratore del nostro comune, si è dimostrato persona coraggiosa ed altruista”.

A Baj è arrivata anche una telefonata del Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, che si è complimentato per quello che ha definito “un gesto eroico, grazie al quale è stato possibile evitare la tragedia”.

Leggi anche: 1. Zona gialla? Gli assembramenti del “weekend nero” di Milano scontentano tutti 2. Milano, la linea rossa della metropolitana arriverà a Baggio: la Giunta Sala approva il progetto

Le notizie su Milano di TPI

144
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.