Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:25
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Michela Murgia e la gaffe sul coronavirus: “Spero che duri ancora, le città sono più vivibili”

Immagine di copertina

Michela Murgia e la gaffe sul coronavirus: “Spero duri ancora”

Michela Murgia scivola in una gaffe sul coronavirus a L’Assedio, il programma condotto da Daria Bignardi di cui spesso è ospite.

La scrittrice e intellettuale femminista si augura che il coronavirus duri ancora, perché grazie all’epidemia “le strade sono più vivibili e i mezzi pubblici semi-deserti”.

“Ho viaggiato comodissimamente in un aereo semi-vuoto, sono arrivata in una città senza traffico. Le persone… normalmente non riesco a fare un passo. Può durare un altro po’ questo virus? Se il risultato è la vivibilità delle strade, io ci metterei la firma”, dichiara la Murgia descrivendo il suo viaggio a Milano, mentre si recava proprio verso lo studio della Bignardi.

A questo punto la conduttrice cerca di correggere il tiro: “Diciamo che ci sono dei pro e dei contro…”.

Quella di Michela Murgia era solo una battuta, ma per alcuni è risultata di pessimo gusto.

Leggi anche:

“How to survive a deadly global virus”: il dissacrante progetto fotografico che prende in giro la psicosi da coronavirus

Coronavirus, 17 morti e 650 contagi. Isolato il ceppo italiano di Covid-19, il Duomo di Milano riapre ai turisti

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.970 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Saman Abbas, arrestato a Parigi lo zio Danish Hasnain: “È la mente di questo progetto criminoso pazzesco”
Cronaca / Vaccino, Sileri: “Prima o poi la terza dose dovremo farla tutti”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.970 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Saman Abbas, arrestato a Parigi lo zio Danish Hasnain: “È la mente di questo progetto criminoso pazzesco”
Cronaca / Vaccino, Sileri: “Prima o poi la terza dose dovremo farla tutti”
Cronaca / Papa Francesco: “La violenza sulle donne è una piaga aperta, dappertutto”
Cronaca / Regeni, il procuratore Pignatone: “Giulio torturato per una settimana. Collaborazione con Egitto altalenante”
Cronaca / Decreto green pass: via le sanzioni per chi va a lavoro senza. Novità anche per cinema e teatri
Cronaca / 3.377 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1%
Cronaca / Papa Francesco: “Alcuni mi volevano morto, preparavano il conclave”
Cronaca / “Il Green pass rende liberi”, preside di Ferrara rievoca Auschwitz: sospeso dal servizio
Cronaca / Feltri difende Barbara Palombelli: “Sui femminicidi ha ragione”