Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Maxi-rissa al Pincio, l’annuncio su Telegram: “Ci rivediamo sabato prossimo: compro la lama”

Immagine di copertina

La rissa che si è svolta sabato 5 dicembre sulla terrazza del Pincio a Roma tra decine di ragazzi potrebbe ripetersi. “Confermata al 100% la rissa il prossimo sabato”. È uno dei messaggi scritti poco prima delle 23.30 di ieri sera da un ragazzino nella chat Telegram aperta ad hoc dopo la maxi-scazzottata del 5 dicembre scorso, quando centinaia di adolescenti si erano dati appuntamento sulla terrazza di Villa Borghese per assistere alla discussione tra due 14enni. Ma se sabato scorso le “armi” sono stati pugni e calci, adesso si parla di pistole e “lame”, cioè di coltelli. Lo si legge, ancora, in un messaggio nella chat di Telegram. “Compro ‘a lama mejo pe’ accortellà a S.”. Tradotto: “Compro un coltello migliore per accoltellare S.”.

Lo scorso sabato centinaia di ragazzi si erano dati appuntamento alla terrazza del Pincio, uno dei luoghi più belli e centrali della Capitale. Quasi tutti senza mascherina. Le immagini che in poco tempo sono diventate virali sui social mostrano lo scoppio della rissa. Inizialmente la lite avrebbe riguardato poche persone, per poi allargarsi, tanto da richiedere l’intervento di decine di poliziotti in tenuta anti-sommossa e carabinieri. Un maxi-assembramento, in barba alle regole anti-Covid. Nel video si vedono centinaia di ragazzi ammassati, molti senza mascherina o indossata sotto il mento. Ignoti al momento i motivi che avrebbero scatenato la rissa e le persone coinvolte.

Leggi anche: Riccione, folli assembramenti per l’accensione delle luminarie di Natale in viale Ceccarini | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 59,1% della popolazione
Cronaca / Brusaferro: "Vaccinati? Pochi rischi ma possono contagiare"
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Cronaca / Pisa, operai licenziati dopo aver scioperato per il salario: la denuncia della Cgil
Cronaca / Focolaio Covid tra gli attori: “Tutto è partito da un festival in Sardegna”