Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Maturità, gli studenti incontrano Bianchi: “Ministero indisponibile, ci convoca a giochi fatti. La mobilitazione continua”

Immagine di copertina
Credits: Matteo Oi

Nuova fumata nera per gli studenti che protestano contro la reintroduzione della prova scritta all’Esame di Stato, abolita per due anni consecutivi per adeguare i test al contesto della Didattica a distanza. Dopo il presidio di oltre 200 studenti convocato oggi dalla Rete degli Studenti Medi sulle scalinate del Ministero dell’Istruzione in viale Trastevere, a Roma, il Ministro Patrizio Bianchi ha ricevuto alcuni rappresentanti, ma l’incontro ha lasciato le associazioni deluse.

“La Rete degli Studenti Medi giudica l’incontro come fortemente deludente, in quanto il Ministro non avrebbe dato nessuna disponibilità a modificare la prova, e critica il metodo utilizzato nella scelta della prova d’esame, convocando gli studenti solo dopo aver già deciso tutto e per comunicare tale decisione”, ha spiegato l’associazione. Gli studenti infatti avevano chiesto un passo indietro del Ministero per costruire un esame basato sul colloquio orale e l’elaborato, e che si aprisse un tavolo di confronto costante con le rappresentanze studentesche.

“Siamo amareggiati da questo incontro”, ha dichiarato Tommaso Biancuzzi della Rete degli studenti Medi. “Finalmente il Ministro ci convoca, dopo questa ondata di mobilitazioni. Ci aspettavamo, però, di poter costruire un esame diverso. Oggi ci è stata comunicata una decisione senza nessuna disponibilità a discutere. Apprezziamo le aperture sugli altri temi aperti della scuola pubblica, come il Pcto e la Salute Mentale, ma non basta nemmeno lontanamente. Il no di Bianchi su tutte le nostre proposte sulla maturità non può che portarci a continuare la mobilitazione. Abbiamo chiesto di aprire un tavolo costante con le associazioni studentesche per costruire una scuola diversa, ci aspettiamo dei fatti.”

Venerdì scorso 100mila studenti erano scesi in piazza in oltre 50 città italiane per la mobilitazione nazionale, ma anche in quel caso l’incontro con i tecnici di viale Trastevere era stato ritenuto “inconcludente”.

Le foto del presidio degli studenti a Viale Trastevere

Credits: Matteo Oi
Credits: Matteo Oi
Credits: Matteo Oi
Credits: Matteo Oi
Credits: Matteo Oi
Credits: Matteo Oi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid: rimane l’obbligo di mascherina Ffp2 su tutti voli in Italia
Cronaca / Incinta del suo studente 13enne, prof condannata per violenza sessuale
Cronaca / Fermato dai carabinieri, scopre di essere scomparso da 5 anni: tenta di contattare il padre ma è morto
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid: rimane l’obbligo di mascherina Ffp2 su tutti voli in Italia
Cronaca / Incinta del suo studente 13enne, prof condannata per violenza sessuale
Cronaca / Fermato dai carabinieri, scopre di essere scomparso da 5 anni: tenta di contattare il padre ma è morto
Cronaca / Firenze, disoccupato trova per terra 1000 euro e li restituisce alla polizia
Cronaca / Scopre che lo stage non è retribuito, ragazza lancia i posacenere e scappa
Cronaca / Covid, 44.489 casi e 148 morti: il bollettino di oggi
Cronaca / “Una notte di sesso in cambio della pace”: il messaggio di Cicciolina a Putin per fermare la guerra in Ucraina
Cronaca / “In Italia in molti ospedali il 100% dei ginecologi non pratica l’aborto”: la denuncia dell’Associazione Coscioni
Cronaca / Due euro per un decaffeinato: titolare del bar riceve una multa di mille euro
Cronaca / Papa Francesco scherza sulle sue condizioni fisiche: “Sai cosa mi serve per la mia gamba? Un po’ di tequila” | VIDEO