Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:45
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Lucio Caracciolo: “Non si capisce cosa c’entri la guerra in Ucraina con la liberazione dell’Italia dai nazifascisti” | VIDEO

Immagine di copertina

Lucio Caracciolo: “È uno dei più tristi 25 aprile che io ricordi” | VIDEO

“È uno dei 25 aprile più tristi che io ricordi”: lo ha dichiarato il giornalista Lucio Caracciolo, fondatore e direttore della rivista italiana di geopolitica Limes, nel corso di Otto e Mezzo commentando le polemiche inerenti alla guerra in Ucraina (qui gli ultimi aggiornamenti) scaturite in occasione della Festa della Liberazione.

Ospite del programma d’approfondimento di Lilli Gruber, in onda ogni sera su La7, Caracciolo ha dichiarato: “È uno dei più tristi 25 aprile che io ricordi. Non si capisce cosa c’entri la guerra in Ucraina con la Liberazione dell’Italia dai nazifascisti”.

“Quello che si cerca di mettere insieme è ciò che non può stare insieme. Uno dei problemi che oggi viviamo anche nel capire l’attualità è che sovrapponiamo il passato all’attualità, mescoliamo tutto e alla fine chi vuole capire qualche cosa è bravo, io non ci capisco nulla”.

“Le contestazioni – ha proseguito Caracciolo – non ci sarebbero mai state se non ci fosse mai stato il 25 aprile. Si possono dire anche grandi sciocchezze ma è bene che si possano dire perché abbiamo avuto quella vittoria di ormai molti anni fa che ormai abbiamo dimenticato, che non studiamo nemmeno quasi più a scuola e che invece dovrebbe essere ancora una lezione”.

“Una lezione valida ancora oggi ma sempre distinguendo la realtà attuale dal passato senza strumentalizzazioni” ha concluso il giornalista.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Venezia, uomo si suicida davanti ai turisti vicino a Piazza San Marco
Cronaca / Forlì, marito e moglie trovati morti in casa: si sarebbero suicidati sparandosi in contemporanea
Cronaca / Macerata, maltrattamenti su un’alunna disabile: due arresti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Venezia, uomo si suicida davanti ai turisti vicino a Piazza San Marco
Cronaca / Forlì, marito e moglie trovati morti in casa: si sarebbero suicidati sparandosi in contemporanea
Cronaca / Macerata, maltrattamenti su un’alunna disabile: due arresti
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Cronaca / Covid, 23.976 casi e 91 morti: il bollettino di oggi
Cronaca / Trento: incidente in moto, muoiono marito e moglie. Stavano andando al concerto di Vasco Rossi
Cronaca / Udine, ultraleggero precipita in un bosco. Morto il passeggero
Cronaca / Genova, morto un giovane travolto da un’auto dentro un garage
Cronaca / Merano, alternanza scuola-lavoro: ragazzo di 17 anni si ustiona gravemente in officina
Cronaca / Genova, cade in mare con l’auto di servizio: morto dipendente dell’aeroporto