Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:46
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Ragazzi vestiti da nazisti al Lucca Comics, scoppia la lite con un visitatore: “Vergogna, il nazismo non è un gioco” | VIDEO

Ragazzi vestiti da nazisti al Lucca comics

In occasione del Lucca Comics & Games, importante evento europeo dedicato al fumetto e ai videogiochi, il 2 novembre alcuni ragazzi si sono vestiti da nazisti, indossando costumi da militari con le svastiche e sventolando bandiere con le croci celtiche. Un visitatore infastidito si è avvicinato chiedendo loro di andarsene: “Questo è un evento patrocinato dal comune, non è legale che andiate in giro sventolando le bandiere con le svastiche, vergognatevi”. A quel punto è intervenuto un secondo visitatore che ha iniziato a difendere i ragazzi, minimizzando come una bravata l’accaduto e invitando “il contestatore” ad “andarsene via a fare un giro”. “Il nazismo non è u gioco” ha risposto furioso l’uomo intervenuto per far allontanare i ragazzi. Durante la lite un video postato sulla pagina Facebook “Welcome to favelas” mostra alcuni giovani avvicinarsi ai ragazzi vestiti da soldati dell’esercito nazista per chiedergli di fare un selfie e poco dopo anche un altro uomo si avvicina abbracciandoli fiero. Il video si conclude mentre la lite è ancora in corso e i ragazzi per niente turbati da quello che sta succedendo continuano a sorridere vicino a una “finta” camionetta delle SS.

His Dark Materials, Queste oscure materie: la serie tv presentata in anteprima mondiale al Lucca Comics

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 881 nuovi casi e 17 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Trovato il cadavere di un uomo su una barca nel lago di Garda, una ragazza dispersa
Cronaca / Polizia in casa di Fabrizio Corona per controlli, lui: “Basta, stavolta mi taglio le vene”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 881 nuovi casi e 17 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Trovato il cadavere di un uomo su una barca nel lago di Garda, una ragazza dispersa
Cronaca / Polizia in casa di Fabrizio Corona per controlli, lui: “Basta, stavolta mi taglio le vene”
Cronaca / Sindacalista ucciso, la moglie: “Per me l’investitore l’ha fatto apposta”
Cronaca / Roma, armato di coltello si aggira fuori la stazione: agente spara e ferisce l'uomo
Cronaca / Omicidio Desirée Mariottini, Salvini contro gli imputati: “Criminali che meritano la galera”
Cronaca / Roma, donna si tuffa completamente nuda nella fontana di Piazza Colonna
Cronaca / Sindacalista ucciso, l'appello: "Non è stato omicidio stradale, ma doloso"
Cronaca / Stop alle mascherine all’aperto dai primi di luglio: in settimana il parere del Cts
Cronaca / Desirée Mariottini: condannati i 4 imputati, 2 ergastoli