Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Morto Giampiero Galeazzi: le cause della morte del giornalista

Immagine di copertina

Morto Giampiero Galeazzi: le cause della morte del giornalista

Quali sono le cause della morte di Giampiero Galeazzi, deceduto oggi, 12 novembre 2021, all’età di 75 anni? Il giornalista, ex canottiere, era malato da tempo. A colpirlo una grave forma di diabete. Nato a Roma, era conosciuto anche con il soprannome di Bisteccone. Galeazzi fu professionista nel canottaggio: vinse il campionato italiano nel singolo nel 1967 (che gli valse la medaglia di bronzo al valore atletico) e nel doppio con Giuliano Spingardi nel 1968 e in quell’anno partecipò alle selezioni per le Olimpiadi del 1968 a Città del Messico. Il padre aveva vinto nel 1932 gli europei nel “due senza”. Non ancora abbandonata la carriera sportiva, fu assunto dalla Rai come giornalista sportivo. Negli anni ottanta fu inviato della Domenica Sportiva negli incontri clou del campionato di calcio di serie A.

La malattia

Tre anni fa Giampiero Galeazzi, morto oggi all’età di 75 anni, si presentò nello studio di Domenica In e della sua vecchia amica Mara Venier in sedia a rotelle, ma sempre estremamente lucido e pronto a ridere e a scherzare. L’ex conduttore di Novantesimo Minuto nei giorni seguenti smentì seccamente le voci che lo davano malato di Parkinson, ribadendo che la sua patologia è esclusivamente diabetica. “È stato un errore presentarmi a Domenica In sulla sedia a rotelle. Sui social mi hanno già fatto il funerale ma io sono ancora vivo, eh”, disse poi Galeazzi in un’intervista a Fuorigioco, il settimanale della Gazzetta dello Sport. “Non ho il Parkinson, ho problemi di diabete. La salute va su e giù, come sulle montagne russe. Ho sbalzi di pressione, gonfiore alle gambe. Quando mi emoziono, mi tremano le mani, ma non sono messo così male. A 72 anni ho anche perso un po’ di chili”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Persone abbandonate su barelle per giorni, medici costretti a turni massacranti: il PS di Rieti è al collasso
Cronaca / Patrick Zaki rischia fino a 5 anni, attesa per la sentenza. La storia completa dello studente arrestato in Egitto | VIDEO
Cronaca / Covid, oggi 9.503 casi e 92 morti: tasso di positività al 3,1%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Persone abbandonate su barelle per giorni, medici costretti a turni massacranti: il PS di Rieti è al collasso
Cronaca / Patrick Zaki rischia fino a 5 anni, attesa per la sentenza. La storia completa dello studente arrestato in Egitto | VIDEO
Cronaca / Covid, oggi 9.503 casi e 92 morti: tasso di positività al 3,1%
Cronaca / Ragazza violentata sul treno a Varese, il racconto: “Bloccata, non riuscivo a muovermi”
Cronaca / Tim, Grillo interviene nella battaglia per il controllo: “Scorporare la rete è una condanna a morte”
Cronaca / Muore a 26 anni dopo essere stato legato a letto per 3 giorni nel reparto psichiatrico del San Camillo di Roma
Cronaca / Perché Massimo Ferrero è stato arrestato oggi, 6 dicembre 2021? I motivi del fermo
Cronaca / Sampdoria, arrestato il presidente Massimo Ferrero: il club non è coinvolto
Cronaca / Super Green Pass, primo multato a Roma: “Volevo vaccinarmi nei prossimi giorni”
Cronaca / Cosa si può fare e cosa no con il Green Pass base: le differenze con la certificazione verde rinforzata