Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:31
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Terrorismo: arrestato in Siria un foreign fighter italo-marocchino

Immagine di copertina

Foreign fighter arrestato – Nella mattinata di oggi, venerdì 28 giugno, è stato eseguito in Siria l’arresto di un foreign fighter italo-marocchino di 25 anni.

Samir Bougana, questo il nome dell’uomo, era indagato dalla procura di Brescia dal 2015. Si era radicalizzato ed era andato a combattere in Siria prima con le milizie  di Al Quaeda e poi con quelle dell’Isis.

Sul 25enne pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere con l’accusa di partecipazione ad attività con finalità di terrorismo.

Samir Bougana si era trasferito in Germania e da lì aveva poi deciso di raggiungere la Siria per unirsi ad Al Quaeda e successivamente alle milizie dello stato islamico.

A far pervenire alle unità antiterrorismo una segnalazione sull’italo-marocchino era stata la polizia tedesca. Le indagini riguardavano anche la moglie di Bougana, di origini turche.

Anche lei si era trasferita in Siria seguendo il marito. Negli anni di permanenza in Siria la coppia ha avuto tre figli.

In Italia ad occuparsi delle indagini erano la Digos di Brescia e quella di Mantova, in collaborazione con l’Agenzia per la sicurezza esterna (Aise) e l’Fbi.

L’intelligence statunitense era infatti in contatto con le milizie curdo-siriane, a cui Bougana si era arreso nel 2018.

Alle 12 si terrà una conferenza stampa si terrà presso il palazzo di giustizia di Brescia una conferenza stampa nella quale verranno illustrati i dettagli dell’operazione.

Bougana è stato trasferito dalla Siria all’Italia, dove è arrivato ieri sera. Il 25enne è nato nato a Gavardo, nel Bresciano, e ha vissuto in Italia fino a 16 anni sopratutto nelle province di Mantova e Cremona. Poi il trasferimento con la famiglia in Germania.

Terrorismo, analisi dell’Ispi: sono 125 i foreign fighters partiti dall’Italia

Esclusivo TPI: la Siria brucia ma nessuno ne parla più. Case e campi in fiamme nel Rojava

Africa, l’intelligence: “Isis pronta a creare una base in Congo”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / TPI sulla Ocean Viking. Dopo 24 ore di salvataggi, le grida di gioia dei migranti: “Siamo salvi” | VIDEO
Cronaca / Locatelli (Cts): “Solo il 12% dei vaccinati può infettarsi, ma senza sviluppare la malattia”
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Ti potrebbe interessare
Cronaca / TPI sulla Ocean Viking. Dopo 24 ore di salvataggi, le grida di gioia dei migranti: “Siamo salvi” | VIDEO
Cronaca / Locatelli (Cts): “Solo il 12% dei vaccinati può infettarsi, ma senza sviluppare la malattia”
Cronaca / Pronto un nuovo decreto: green pass su treni e aerei, scuola in presenza da settembre
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 60%  della popolazione over 12
Cronaca / 16 morti e 6.513 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,4%
Cronaca / È di uno studente universitario di 23 anni il cadavere trovato carbonizzato vicino a Pisa
Cronaca / Tre regioni rischiano il passaggio in zona gialla entro fine agosto
Cronaca / Immunizzato il 59,1% della popolazione
Cronaca / Brusaferro: "Vaccinati? Pochi rischi ma possono contagiare"