Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Barillari (ex M5s) su Eriksen: “Cadono come mosche per i vaccini”. Ma il danese non è vaccinato

Immagine di copertina

Il consigliere della Regione Lazio ed ex M5S Davide Barillari associa l’arresto cardiaco del giocatore danese Christian Eriksen al vaccino anti Covid19.

L’affermazione No Vax (priva di fondamento) è di domenica 13 giugno: “Christian Eriksen, giocatore dell’Inter (vaccinato) durante la partita Danimarca Finlandia, cade a terra per arresto cardiaco. Praticato massaggio cardiaco. Ora è ricoverato in ospedale. Cadono come mosche. #NessunaCorrelazione #SonosoloCoincidenze #Vaccini #R2020”, scrive in un tweet.

Davide Barillari, che già in passato aveva alimentato la narrativa contro i vaccini anche con un sito di fake, segue la scia dei complotti sul web. Ma a smentire è prima di tutti l’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta: “Per ora Eriksen è nelle mani della Federcalcio danese, i nostri medici da subito si sono messi in contatto con i colleghi danesi. Eriksen non ha avuto il Covid e non è stato vaccinato”.

La notizia tendenziosa era diventata virale per colpa dell’utente @ya_yo2, insieme all’utente @lumidek via Twitter. Secondo il primo, a dare la notizia della vaccinazione sarebbe stata Radio Sportiva: “Inter Milan Chief Medic and Cardiologist confirmed that he received the Pfizer vaccine 12 days ago. He spoke an hour ago on Radio Sportiva from Italy”.

Di fronte alla smentita da parte di Radio Sportiva, l’utente @lumidek ha rimosso il tweet pubblicandone uno di rettifica: “I deleted the massively viewed tweet because Radio Sportiva’s Twitter account posted a denial of that information on their radio and my source could have been untrue, I am just unsure enough”, scrive.

Tra l’altro, le accuse non erano solo nei confronti del vaccino Pfizer, ma anche quello di AstraZeneca che però non viene somministrato in Danimarca.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Falcone star di TikTok”: i video sul magistrato antimafia ricevono oltre 140mila visualizzazioni sul social dei 20enni
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Covid, 30.310 casi e 108 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 12,2%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “Falcone star di TikTok”: i video sul magistrato antimafia ricevono oltre 140mila visualizzazioni sul social dei 20enni
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Covid, 30.310 casi e 108 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 12,2%
Cronaca / Bambino morto all’asilo, la proprietaria dell’auto: “Sono sicura di aver inserito la marcia, il freno a mano non ricordo”
Cronaca / Identificato allo Spallanzani di Roma il primo caso in Italia di vaiolo delle scimmie
Cronaca / I buchi nelle indagini sulla strage di Capaci: quelle tracce mai seguite
Cronaca / Rimorchiatore affonda al largo di Bari, 5 morti: “Capitano trovato vivo su una zattera”
Cronaca / Il pm Tescaroli a TPI: “Sulla strage di Capaci presunti interessi esterni a Cosa nostra”
Cronaca / Falcone e quelle indagini naufragate su Mattarella e Gladio
Cronaca / ESCLUSIVO TPI: Falcone spiato da apparati dello Stato durante l’interrogatorio (finora ignoto) a Licio Gelli