Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Eboli, 85enne fermato due volte con le prostitute: “È colpa del vaccino anti-Covid”

Immagine di copertina

“È l’effetto del vaccino Covid”. Questa l’assurda giustificazione data da un 85enne, sorpreso per ben due volte nel giro di un’ora e mezza dalla Polizia Municipale mentre, sul litorale di Eboli, in provincia di Salerno, era in compagnia di prostitute. Fermato dagli agenti, l’anziano si è giustificato dando la responsabilità al vaccino anti-Coronavirus. A riportare la vicenda è il sito Fanpage.

La scusa non è servita a nulla, se non a strappare un sorriso. L’85enne infatti è stato multato in entrambe le occasioni per violazione delle norme anti contagio, e dovrà pagare poco più di mille euro. La prima volta l’anziano è stato notato a bordo di un camper in compagnia di due prostitute. Gli agenti della Polizia Municipale si erano avvicinati al camper fermo, notando l’uomo che si rimetteva alla guida. Hanno così scoperto che sul mezzo erano presenti due prostitute. Dopo i controlli del caso, è scattala la prima sanzione di circa 500 euro.

Poco dopo, intorno a mezzogiorno, gli agenti hanno intercettato nei pressi del ponte del Sele un camper molto simile a quello incrociato in precedenza. Era in realtà lo stesso mezzo, a bordo del quale c’era ancora l’85enne, in compagnia di un’altra prostituta. A quel punto ha replicato agli increduli agenti accampando un’improbabile scusa: aveva da poco fatto il vaccino Covid, che avrebbe avuto un effetto afrodisiaco, causandogli un’eccitazione sessuale incontrollata. Per questo l’uomo avrebbe viaggiato per decine di chilometri in cerca di prostitute. Niente da fare: per lui una seconda sanzione di circa 500 euro, per un totale di oltre mille euro. Con un certo pragmatismo, l’anziano ha risposto: “Sono comunque soldi ben spesi”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sposato a sua insaputa: 39enne va in comune per il matrimonio e scopre di avere già una moglie
Cronaca / Torino, chiesto l’ergastolo per l’anarchico Cospito: si esprimerà la Corte costituzionale
Cronaca / Roma, scende dall’auto e viene investita: ragazza muore sul Gra
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sposato a sua insaputa: 39enne va in comune per il matrimonio e scopre di avere già una moglie
Cronaca / Torino, chiesto l’ergastolo per l’anarchico Cospito: si esprimerà la Corte costituzionale
Cronaca / Roma, scende dall’auto e viene investita: ragazza muore sul Gra
Cronaca / Soffocato da un pezzo di cornetto mentre fa colazione, morto un 88enne
Cronaca / Migranti, a 10 anni solo su un gommone: “Ho perso mio fratello”
Cronaca / 400 telefonate e 300 messaggi in 15 giorni alla ex mentre è ai domiciliari: arrestato
Cronaca / Guerra di condominio, coppia di ucraini minaccia una famiglia russa: “Tornate da Putin”
Cronaca / In Italia record di stazioni “non ufficiali” di polizia cinese per la repressione di Pechino
Cronaca / Ucraina, Papa Francesco: “Non abituiamoci all’idea della terza guerra mondiale”
Cronaca / Caso Orlandi, spunta l’audio shock: l’ex socio di De Pedis fa nomi e cognomi