Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Droni, posti di blocco ed esercito: il piano del Viminale per i controlli di Natale

Immagine di copertina

Se le norme contenute nel nuovo Dpcm potranno essere efficaci nel combattere la diffusione del virus, sarà necessario che i controlli per farle rispettare siano ferrei. È per questo il Viminale sta pensando ad un piano di vigilanza serrata anche nelle seconde case. E poi droni e posti di blocco in stazioni e autostrade.

Le “prove generali” le forze dell’ordine le avevano fatte a Pasqua, durante il lockdown totale. Ma il sistema sarà lo stesso e prevedeva i posti di controllo sulle autostrade e le arterie principali (con il sistema a imbuto, quindi tutti passeranno sotto l’occhio vigile della polizia); postazioni ai varchi aeroportuali e ferroviari con particolare attenzione ai treni a lunga percorrenza provenienti dall’estero; droni sulle grandi città per vigilare sulle piazze e individuare eventuali assembramenti.

Tornano ora i posti di blocco: polizia e carabinieri presidieranno le autostrade, i varchi aeroportuali e ferroviari e le stazioni. Nelle grandi città torneranno i droni per vigilare sulle strade più frequentate e sulle piazze. A Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza si aggiungerà anche l’esercito, per l’operazione ‘Strade sicure’.

Il Viminale ha inviato le proprie direttive a tutti i prefetti i quali potranno contare su una task force congiunta dei carabinieri, della polizia e della guardia di Finanza. A questi si aggiungeranno anche i soldati dell’esercito già in campo per l’operazione “Strade sicure” per l’ esercito.

Il Viminale ha individuato anche i periodi più ‘sensibili’ in queste feste: il weekend del 20 dicembre, la vigilia di Natale e il giorno di San Silvestro. In quelle date i controlli saranno più serrati, specie la notte di Capodanno, quando ci si concentrerà soprattutto sulle località turistiche e nelle seconde case, nel caso a qualcuno venga in mente di organizzare feste abusive. Dopo il dpcm insomma, la palla passa alle forze dell’ordine e alle autorità locali: saranno loro a far sì che le norme vengano rispettate da tutti.

Leggi anche: 1. A Natale e Capodanno non si potrà uscire dal proprio Comune, nessuna deroga per i ricongiungimenti: le regole in arrivo / 2. Covid, Speranza presenta al Parlamento il piano vaccini del governo: “Sarà gratuito per tutti gli italiani” / 3. Vaccino Covid, 202 milioni di dosi in arrivo per l’Italia nel primo trimestre 2021

4. Regno Unito, approvato vaccino Pfizer-BioNtech, sarà disponibile in tutto il Paese dalla prossima settimana / 5. Crisanti: “Si parla di sci con 600 morti al giorno. Non siamo un paese normale” / 6. Il matrimonio si trasforma in un incubo a causa del Covid: contagiati 21 invitati su 34. ”È la dimostrazione di quanto sia pericolosa la convivialità in questo periodo”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giorgio Armani elogia Giorgia Meloni: “Donna con due attributi robusti”
Cronaca / Cariche e manganellate della polizia ai cortei pro-Palestina a Pisa, Vecchioni in lacrime: “Cose che non possono succedere” | VIDEO
Cronaca / Strage di Erba, Rosa Bazzi esce ogni giorno dal carcere per lavorare in una cooperativa sociale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giorgio Armani elogia Giorgia Meloni: “Donna con due attributi robusti”
Cronaca / Cariche e manganellate della polizia ai cortei pro-Palestina a Pisa, Vecchioni in lacrime: “Cose che non possono succedere” | VIDEO
Cronaca / Strage di Erba, Rosa Bazzi esce ogni giorno dal carcere per lavorare in una cooperativa sociale
Cronaca / Hazbin Hotel, l’anatema dell’Associazione internazionale degli esorcisti contro la serie animata: “Aumenta il rischio di satanismo”
Cronaca / Il generale Vannacci è indagato per truffa e peculato
Cronaca / Il 10% di tutti gli autovelox del mondo si trova in Italia
Cronaca / Codice della strada, si allenta la stretta sui neopatentati: “Potranno guidare auto di media cilindrata”
Cronaca / Caffè a 50 centesimi se ti porti la tazzina da casa: l’iniziativa di un bar in Molise
Cronaca / Cortei pro Palestina a Firenze e Pisa, cariche della polizia contro i manifestanti
Cronaca / Incidente a Sanremo, 17enne muore schiacciato da camion, grave la sorella 15enne