Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca » Roma

Coronavirus, il ristorante cinese “Da Sonia” si ferma per due mesi

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Coronavirus, il ristorante cinese “Da Sonia” si ferma per due mesi

Chiusura temporanea del celebre ristorante cinese di Roma “Da Sonia”. Il locale “Hang Zhou”, nel cuore del quartiere multietnico della città, l’Esquilino, si ferma per due mesi (fino al 30 aprile) a causa del coronavirus.

La proprietaria, Sonia Zhou, ha rilasciato un’intervista a noi di TPI, spiegando che i suoi dipendenti hanno paura di contrarre il virus in Italia. “I dipendenti hanno deciso di scioperare e mi hanno chiesto di non venire più a lavorare. Ogni giorno aumentano i casi di contagio di coronavirus in Italia, in una settimana sono oltre 2mila, e hanno paura di essere contagiati”, ha dichiarato la ristoratrice. (A questo link le sue dichiarazioni integrali in seguito alla chiusura del ristorante: leggi l’intervista).

“Non vogliono il coronavirus. Prima quando il coronavirus stava in Cina non avevano paura, perché la Cina è lontana, adesso dopo la Lombardia, anche a Roma sono stati registrati da 4 a 12 casi, e per questo hanno deciso di non venire più. La maggior parte di loro sono filippini. Hanno deciso di non venire più a lavoro perché questo posto è pieno di gente”, ha aggiunto.

Leggi anche:

Parla Sonia, la proprietaria del ristorante cinese di Roma costretta a chiudere: “I nostri cuochi hanno paura del coronavirus in Italia”

“C’è in giro un’epidemia di ignoranza”, il murale contro la psicosi da Coronavirus

Ti potrebbe interessare
Politica / Bertolaso: "Come sindaco di Roma sarei un incubo per i cittadini"
Cronaca / Raggi, gaffe nello spot: al posto del Colosseo c'è un anfiteatro francese
Cronaca / Viaggio nell’ex borgata di San Basilio dove spopola la Raggi: qui la sindaca di Roma è al 60%
Ti potrebbe interessare
Politica / Bertolaso: "Come sindaco di Roma sarei un incubo per i cittadini"
Cronaca / Raggi, gaffe nello spot: al posto del Colosseo c'è un anfiteatro francese
Cronaca / Viaggio nell’ex borgata di San Basilio dove spopola la Raggi: qui la sindaca di Roma è al 60%
Cultura / Un angolo di Giappone a Roma: la storia dei ciliegi dell’Eur
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Roma / Arriva Meta, il progetto di Veracura per la formazione dei giovani
Politica / Il Pd pronto a mettere in campo Gualtieri a Roma, ma ora c’è l’incognita Zingaretti
Politica / Elezioni a Roma: cosa può cambiare con la crisi di governo (di S. Mentana)
Cronaca / Roma, raduno fascista senza distanziamento e mascherine | VIDEO
Cronaca / Gigi Proietti ricoverato in terapia intensiva: la malattia dell’attore