Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, ultime notizie. Iss: “Variante Delta 22,7%, identificata in 16 Regioni”

Immagine di copertina

COVID, LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI DALL’ITALIA E DAL MONDO

COVID ULTIME NOTIZIE OGGI – L’indice Rt in Italia è sceso a 0,63 rispetto allo 0,69 della settimana scorsa, mentre cala ancora l’incidenza dei casi di Covid a livello nazionale attestandosi a 9 casi ogni 100 mila abitanti rispetto agli 11 di una settimana fa. In Lombardia non sono stati registrati morti Covid nelle ultime 24 ore, cosa che non accadeva da ottobre 2020. Intanto prosegue la campagna di vaccinazione (qui i dati in tempo reale sui vaccini). La presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen: “Variante Delta preoccupa ma vaccino funziona”. Di seguito tutte le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, sabato 3 luglio 2021, aggiornate in tempo reale.

COVID, LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI

Ore 18.00 – Science: variante Epsilon più resistente agli anticorpi dei vaccini di Pfizer e Moderna – Una variante del nuovo coronavirus rilevata per la prima volta all’inizio di quest’anno in California, ha maggiori probabilità di eludere gli anticorpi generati dai vaccini a Rna messaggero (mRna) come quelli di Pfizer e Moderna. Lo afferma uno studio pubblicato su Science, secondo cui la variante B.1.427/B.1.429, nota come variante epsilon, presenta tre mutazioni della proteina spike tramite cui il virus entra nelle cellule, che la rendono resistente agli anticorpi generati dai vaccini a mRna e anche da precedenti infezioni.

Ore 07.00 – Iss: “Variante Delta 22,7%, identificata in 16 Regioni” – La variante Delta in Italia è già al 22,7%, ed è stata identificata in 16 Regioni. La stima viene dalla nuova indagine rapida condotta dall’Iss e dal Ministero della Salute insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler.      In Italia al 22 giugno scorso la prevalenza della cosiddetta ‘variante Alfa’ (B.1.1.7) di SARS-CoV-2 era del 57,8%, in calo rispetto all’88,1% del 18 maggio, con valori oscillanti tra le singole regioni tra il 16,7% e il 100%. Alla stessa data, la variante ‘Gamma’ (P.1) aveva una prevalenza pari a 11,8% (con un range tra 0 e 37,5%, mentre nella precedente survay era al 7,3%). Mentre la ‘variante Delta’ (B.1.167.2) aveva una prevalenza pari al 22,7% ed è stata identificata in 16 Regioni/PA, con un range tra lo 0 e il 70,6%. L’indagine integra le attività di monitoraggio di routine, e non contiene quindi tutti i casi di varianti rilevate ma solo quelle relative alla giornata presa in considerazione. La cosiddetta ‘variante Kappa’, ad esempio, uno dei sottotipi di B.1.617 (B.1.617.1), non è stata trovata nella flash survey, ma diversi casi sono stati segnalati sulla piattaforma integrata che invece raccoglie le analisi giorno per giorno.

COVID, LE NOTIZIE DI IERI

J&J: “Contro variante Delta il nostro vaccino funziona” – Il vaccino formulato dall’azienda americana Johnson&Johnson risulta efficace contro la variante Delta del Covid, garantendo una risposta immunitaria che dura almeno otto mesi. Lo sottolinea la stessa azienda produttrice citando l’esito di due studi. Secondo la prima ricerca, gli anticorpi e le cellule del sistema immunitario nel sangue di otto vaccinati con J&J hanno neutralizzato la variante. Risultati simili anche da un secondo studio su 20 persone.

Figliuolo, campagna vaccinale finirà a settembre in tutte le Regioni – Il Commissario straordinario per l’emergenza Covid, generale Francesco Paolo Figliuolo, ha annunciato che la campagna vaccinale si concluderà in tutte le Regioni d’Italia a fine settembre. “Noi le dosi ce le abbiamo per tutti, se poi qualcuno pensava di finire la campagna a fine luglio per dire che è più bravo di altri non potrà farlo ma deve finire come tutti a fine settembre”, ha detto Figliuolo a margine della visita di oggi all’Isola del Giglio.

Speranza: “Italia resta in Zona bianca, ma serve cautela perché la partita è aperta” – Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato che tutta l’Italia resterà in Zona bianca, dove le restrizioni anti-Covid sono mantenute al minimo. “Oggi è un venerdì particolare: il venerdì è sempre stato complicato per me perché si firmano le ordinanze per le Regioni, ma questo è il primo venerdì dall’autunno scorso in cui non sarò chiamato a firmare ordinanze: l’Italia è tutta bianca e non sono intercorse modifiche dello status quo, quindi non avrò necessità di firmare altre ordinanze”, ha detto Speranza a margine dell’iniziativa “Ripartiamo”, organizzata in occasione della Giornata nazionale per la salute e il benessere nelle città. “Siamo ancora dentro questa battaglia e c’è bisogno di grande cautela. Ci vuole gradualità perché la partita è ancora aperta e guai a pensare diversamente”.

Rt Italia scende a 0,63 – L’indice Rt in Italia è sceso a 0,63 rispetto allo 0,69 della settimana scorsa, mentre cala ancora l’incidenza dei casi di Covid a livello nazionale attestandosi a 9 casi ogni 100 mila abitanti rispetto agli 11 di una settimana fa. È quanto emerge dai dati contenuti nella bozza di monitoraggio settimanale elaborata dall’Istituto superiore di Sanità e dal Ministero della Salute sull’andamento dei contagi da Coronavirus in Italia, oggi all’esame della cabina di regia e che saranno presentati in giornata.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Cronaca / Pisa, operai licenziati dopo aver scioperato per il salario: la denuncia della Cgil
Cronaca / Focolaio Covid tra gli attori: “Tutto è partito da un festival in Sardegna”
Cronaca / Scuola, il piano Bianchi “copia” Azzolina e ha paura di nominare la didattica a distanza
Cronaca / Brusaferro (Iss) chiede prudenza: "Rt verso stabilizzazione"
Cronaca / Il 58,82% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / “Non vi azzardate a vaccinarmi”: le parole di una 50enne no vax prima di essere intubata per Covid
Cronaca / Licata, consigliere comunale ex Lega spara 4 colpi di pistola contro il socio in affari