Covid ultime 24h
casi +16.168
deceduti +469
tamponi +334.766
terapie intensive -36

Covid, Pregliasco: “Siamo nella terza ondata, a fine marzo il picco con 40mila contagi al giorno”

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 9 Mar. 2021 alle 20:21
215
Immagine di copertina

Covid, Pregliasco: “Siamo nella terza ondata, a fine marzo 40mila contagi al giorno”

“Siamo nella terza ondata, a marzo rischiamo di registrare 40mila contagi di Covid al giorno”: a lanciare l’allarme è il virologo e e direttore sanitario dell’Istituto ortopedico Galeazzi di Milano Fabrizio Pregliasco.

Ospite della trasmissione Un giorno da pecora, in onda su Rai Radio 1, l’esperto ha detto la sua sull’attuale situazione epidemiologica.

“Siamo alla terza ondata, o almeno ad un rigurgito della seconda. I ricoveri e le terapie intensive sempre più piene, il che fa pensare ad un possibile picco alla fine di marzo. I modelli matematici per i contagi ci dicono che rischiamo di arrivare anche a 40mila al giorno”.

Secondo Pregliasco le “restrizioni nel weekend possono aiutare, anche se capisco non piacciono, ma speriamo di essere all’ultimo miglio”.

Il virologo, infatti, ritiene che il “lockdown prolungato sarebbe più efficace e rapido” aggiungendo: “Mi rendo conto anche che sarebbe insopportabile. Forse potrebbe essere molto efficace anche un coprifuoco anticipato, alle 20 o alle 21”.

Leggi anche: 1. Dpcm, il Cts: “Le zone gialle non bastano più”. Ipotesi lockdown nei weekend / 2. La rivista Nature boccia il Cts italiano: “Agisce dove non ha competenza” / 3. La Cina è il primo Paese al mondo a rilasciare il passaporto vaccinale

4. Oltre 100mila morti per Covid, Italia tra le peggiori al mondo: il confronto con gli altri Paesi / 5. Altro che modello Lombardo: così il Lazio ha attuato una campagna vaccinale migliore / 6. Perché l’Italia sta andando così a rilento nella campagna vaccini

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

215
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.