Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, la Francia supera per la prima volta la soglia dei 200mila casi. In Polonia quasi 800 morti in un giorno

Immagine di copertina
Strada del centro di Parigi, Francia, 28 dicembre. Credit: EPA/IAN LANGSDON

Covid, la Francia supera per la prima volta la soglia dei 200mila casi. In Polonia quasi 800 morti in un giorno

La nuova variante omicron dilaga in Europa e in poche ore fa registrare nuovi record di casi giornalieri in diversi paesi. È il caso della Francia, che nelle ultime 24 ore ha riportato 208mila casi, un giorno dopo aver superato il record di inizio pandemia con 179mila contagi. Nell’annunciare i dati il ministro della Salute, Olivier Véran, ha dichiarato che negli ospedali la situazione è già difficile a causa della variante delta, mentre la variante omicron ancora deve farsi sentire.

Anche la Danimarca ha superato il record stabilito solo lunedì scorso, facendo registrare 23.228 casi giornalieri, dopo aver raggiunto la più alta incidenza al mondo. Nella sola Copenhagen è stata riportata negli ultimi sette giorni una media di 2.465 casi per 100.000 abitanti. Il forte aumento dei casi è stato accompagnato anche da una crescita dei tamponi somministrati (189.512 nelle ultime 24 ore), mantenendo invariato il tasso di positività al 12,26 percento.

In Polonia è stato invece registrato il più alto numero di morti giornaliere associate a Covid-19 dallo scorso aprile, con 794 decessi, il 75% dei quali non era vaccinato. Nel paese, che oggi ha riportato 15.571 nuovi casi, solamente il 55,1 percento della popolazione ha ricevuto due dosi di vaccino, rispetto all’85,7 percento in Italia.

Record di contagi anche a Malta, dove con 1.337 nuovi casi è stato superato il record stabilito appena ieri. Nelle precedenti ondate, il picco era stato raggiunto con 510 casi giornalieri, lo scorso 10 marzo.

Nella sola giornata di ieri, oltre a Francia e Malta, anche Regno Unito, Grecia e Portogallo hanno fatto registrare nuovi record dall’inizio della pandemia, a cui si è aggiunta anche l’Italia con 78.313 nuovi contagiati.

Secondo i dati del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), solamente il 55,1% della popolazione polacca è immunizzata con due dosi di vaccino e appena il 16% ha ricevuto la terza dose.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO
TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Cronaca / Papa Francesco: “I genitori non condannino i figli gay”
Cronaca / Cagliari, 30enne disoccupato cerca di farsi vaccinare al posto di un no vax in cambio di una cena
Cronaca / Sileri al no vax: “Vi renderemo la vita impossibile”. Bufera social sul sottosegretario | VIDEO
Cronaca / Napoli, vuole il gelato ma non ha il green pass: anziano estrae pistola e la punta contro il vigilante
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Cronaca / Covid, oggi 186.740 casi e 468 morti: mai così tanti dal 14 aprile 2021
Cronaca / I Savoia rivogliono i gioielli della corona custoditi dalla Banca d’Italia: “Appartengono a noi”