Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

Covid, Conte risponde alla lettera di un bambino di 5 anni: “Nessuna stretta su Babbo Natale”

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 13 Nov. 2020 alle 08:14
1.5k
Immagine di copertina

Covid, Conte risponde a un bambino: “Nessuna stretta su Babbo Natale”

L’emergenza Coronavirus in Italia sta mettendo a repentaglio le festività natalizie, preoccupando adulti ma anche i più piccoli: per questo motivo Tommaso, un bambino di 5 anni di Cesano Maderno, ha deciso di scrivere una lettera al premier Giuseppe Conte, nella quale gli chiede se quest’anno Babbo Natale potrà fare regolarmente il suo lavoro. “Caro presidente – si legge nella lettera di Tommaso – sono preoccupato per Babbo Natale, volevo chiederle se può fargli un’autocertificazione speciale per consegnare i doni a tutti i bambini del mondo. Babbo Natale è anziano e per lui è pericoloso andare nelle case, ma è bravo e metterà sicuramente la mascherina per proteggersi. Le prometto che sotto l’albero oltre al latte e a un piattino di biscotti metterò anche l’igienizzante”.

Il presidente del Consiglio, intenerito dalle frasi del bambino, ha deciso di rispondergli, pubblicando un lungo post sulla sua pagina Facebook. “Caro Tommaso, voglio rassicurarti – si legge nella risposta di Conte – Babbo Natale mi ha garantito che già possiede un’autocertificazione internazionale: può viaggiare dappertutto e distribuire regali a tutti i bambini del mondo. Senza nessuna limitazione. Ti annuncio che non sarà necessario precisare nella letterina a Babbo Natale che sei stato bravo: gliel’ho detto io. Gli ho raccontato che quest’anno in Italia è stato un anno molto difficile e tu e tutti i bambini siete stati adorabili”.

Infine, il premier ha aggiunto: “Ho saputo anche che vuoi chiedere a Babbo Natale di mandare via il Coronavirus. Non sprecare l’occasione di chiedere un regalo in più. A cacciare via il Coronavirus ci riusciremo noi adulti, tutti insieme. Così tu e i tuoi compagni potrete tornare presto a giocare liberi e felici e ad abbracciarvi tutti. Spensierati come sempre”.

Leggi anche: 1. L’uomo che salverà il mondo dal Covid è un figlio di immigrati: cari razzisti, andate a nascondervi / 2. Covid: il picco della seconda ondata potrebbe essere raggiunto il 27 novembre / 3. Bitonto, cane contagiato dal Covid: è il primo caso in Italia

4. Ippolito (Spallanzani): “Attenzione al Natale, si rischia la terza ondata di Covid. La fase più critica dell’epidemia a febbraio-marzo” / 5. Chiudere ancora le scuole creerà una generazione di persone ignoranti e sempre più povere / 6. “Mi licenzio. Così non si può più andare avanti”. Storie di medici stremati dal Covid

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

1.5k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.