Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Otto regioni cambiano colore: Toscana e Campania diventano arancioni, Emilia-Romagna gialla. Solo l’Abruzzo rimane in zona rossa

Immagine di copertina

Covid, dalla Campania all’Emilia-Romagna: le Regioni che cambiano colore

Da domenica 6 dicembre Campania, Toscana, Valle d’Aosta e la Provincia autonoma di Bolzano passano da zona rossa a zona arancione, Umbria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Puglia e Marche da arancioni diventano gialle, mentre per Abruzzo (area rossa), Basilicata, Calabria, Lombardia e Piemonte (tutte in area arancione) vengono confermate le misure restrittive attualmente in corso: sono queste le Regioni che cambiano colore sulla base degli ultimi dati della Cabina di Regia che analizza l’andamento dell’epidemia di Covid in Italia. Le misure entreranno in vigore dal 6 dicembre con il ministro della Salute, Roberto Speranza, che dovrebbe firmare l’ordinanza nelle prossime ore.

In seguito agli ultimi dati, quindi, dal 6 dicembre l’Italia sarà suddivisa come segue (Qui lo schema delle restrizioni per ogni fascia): in zona rossa vi sarà solo l’Abruzzo; Campania, Toscana, Basilicata, Calabria, Valle d’Aosta, Provincia Bolzano, Lombardia e Piemonte saranno in zona arancione, mentre Umbria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Marche, Lazio, Molise, Sicilia, Sardegna, Liguria, Veneto, Puglia e Provincia di Trento si troveranno in area gialla. Come anticipato anche dal premier Conte nel corso della conferenza stampa in cui sono state presentate le norme anti-Covid del nuovo Dpcm, nelle prossime settimane tutte le Regioni dovrebbe diventare gialle, motivo per cui si è deciso di inasprire le norme in occasione delle festività.

Cambio colore Regioni: la situazione aggiornata a partire dal 6 dicembre

Zone rosse

  • Abruzzo

Zone arancioni

  • Basilicata
  • Calabria
  • Lombardia
  • Campania
  • Provincia Bolzano
  • Valle d’Aosta
  • Toscana
  • Piemonte

Zone gialle

  • Umbria
  • Emilia-Romagna
  • Friuli-Venezia Giulia
  • Marche
  • Lazio
  • Sardegna
  • Sicilia
  • Liguria
  • Veneto
  • Provincia Trento
  • Molise
  • Puglia

Rt in calo in quasi tutte le Regioni: la situazione attuale

Attualmente sono 16 le Regioni italiane che hanno un indice di contagio Covid-19 inferiore a 1. è quanto evidenzia il monitoraggio settimanale della cabina di regia Istituto superiore di Sanità e Ministero della Salute. Cinque le Regioni che, invece, registrano un Rt superiore a 1: si tratta della Calabria, con un Rt di 1.06; il Lazio, 1.04; il Molise, 1.38; la Toscana, 1.01; il Veneto, 1.13. Le 16 Regioni che hanno un indice di contagio Rt inferiore a 1 sono: l’Abruzzo, 0.85; la Basilicata, 0.76; la Campania, 0.74; l’Emilia Romagna, 0.99; IL Friuli Venezia Giulia, 0.92; la Liguria, 0.68; la Lombardia, 0.93; le Marche, 0.74; il Piemonte, 0.72; provincia autonoma di Bolzano, 0.8; provincia autonoma di Trento, 0.83; la Puglia, 0.89; la Sardegna, 0.61; la Sicilia, 0.79; l’Umbria, 0.71; la Valle d’Aosta, 0.79.

Leggi anche: 1. A Natale e Capodanno non si potrà uscire dal proprio Comune, nessuna deroga per i ricongiungimenti: le regole in arrivo / 2. Covid, Speranza presenta al Parlamento il piano vaccini del governo: “Sarà gratuito per tutti gli italiani” / 3. Vaccino Covid, 202 milioni di dosi in arrivo per l’Italia nel primo trimestre 2021

4. Regno Unito, approvato vaccino Pfizer-BioNtech, sarà disponibile in tutto il Paese dalla prossima settimana / 5. Crisanti: “Si parla di sci con 600 morti al giorno. Non siamo un paese normale” / 6. Il matrimonio si trasforma in un incubo a causa del Covid: contagiati 21 invitati su 34. ”È la dimostrazione di quanto sia pericolosa la convivialità in questo periodo”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Alto Adige, chiuso l’hotel “no mask” a 4 stelle: “Ripetute violazioni delle norme anti-Covid”
Cronaca / Covid, il virologo Pregliasco: “Vacanze? Meglio starsene a casa”
Cronaca / Green pass, arriva il nuovo decreto: obbligatorio per i docenti e su navi, aerei e treni. Non per studenti e autobus
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Alto Adige, chiuso l’hotel “no mask” a 4 stelle: “Ripetute violazioni delle norme anti-Covid”
Cronaca / Covid, il virologo Pregliasco: “Vacanze? Meglio starsene a casa”
Cronaca / Green pass, arriva il nuovo decreto: obbligatorio per i docenti e su navi, aerei e treni. Non per studenti e autobus
Cronaca / Anche in Germania si avvicina Green pass per ristoranti ed eventi
Cronaca / Immunizzato il 61,4% della popolazione italiana
Cronaca / 27 morti e 4.845 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività scende al 2,3%
Cronaca / “Neanche la terza dose basterà, dovremo farne una quarta”. L’avvertimento del prof Silvestri
Cronaca / Papeete, sequestro da 500mila euro per evasione fiscale
Cronaca / Modena, operaia di 41 anni muore incastrata in un macchinario
Cronaca / La trapper Chadia Rodríguez accusata di una rapina con lo spray al peperoncino