Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, aumentano i casi: “Il picco a Natale con 30mila contagi”

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Ci aspetta un altro Natale con tanti contagi. “L’epidemia è come un fiume in piena che in questo momento scorre veloce e copioso. Non riusciamo a ridurne la portata, ma in Italia al momento ci salviamo perché abbiamo buoni argini”. Roberto Battiston, professore di fisica sperimentale e direttore dell’osservatorio epidemiologico sul Covid all’università di Trento, ha spiegato così a La Repubblica la situazione attuale in Italia.

I numeri contenuti nel rapporto settimanale della Fondazione Gimbe confermano che siamo nella terza settimana consecutiva di incremento dei contagi. Dal 3 al 9 novembre i casi sono aumentati del 37,7% rispetto alla settimana precedente. A preoccupare in modo particolare è la situazione il Friuli Venezia Giulia.

La pandemia nel nostro Paese è in lento ma stabile peggioramento. Ieri in Italia ci sono stati 8.569 nuovi positivi Covid e 67 vittime. “Ogni settimana aggiungiamo un paio di migliaia di casi alla media giornaliera. Di questo passo – annuncia Battiston – arriveremo a 20-30mila a Natale“.

Qual è la soluzione? Occorre rafforzare le barriere “con le terze dosi e vaccinando i ragazzi“. “Nessuna delle due azioni però sarà rapida, o avrà un impatto massiccio pari a quello della prima campagna vaccinale. A giugno, quando l’immunizzazione era ormai molto ampia, eravamo a livelli bassi di casi nonostante l’arrivo della Delta”.

Battiston aggiunge che “oltre ai vaccini, abbiamo Green Pass e obbligo di mascherine. Con queste misure, anche le scuole sono restate ai margini dell’epidemia. L’anno scorso invece a ottobre eravamo al finimondo”. Ma i numeri attuali preoccupano e gli argini che ci proteggono dalla pandemia potrebbero non reggere più. “Il freddo, la vita ripartita in modo pressoché normale, le prime dosi ormai ferme, i vaccini che non offrono una protezione completa . dice il fisico – fanno sì che parte dell’acqua superi gli argini e fuoriesca”.

I contagi sono in crescita in molti paesi d’Europa e del mondo. La terza dose rappresenta per tutti lo strumento indispensabile per evitare che la situazione precipiti.

In Germania i cittadini sono stati invitati a “correre a fare il richiamo”. L’Olanda ha annunciato un nuovo lockdown e ha avviato la campagna delle terze dosi, così come Canada e Francia. In Israele quasi la metà della popolazione hanno ricevuto la terza dose. Oggi i casi sono sotto ai 500. Negli Stati Uniti la campagna per le terze dosi è partita a settembre. A oggi il booster è stato somministrato al 32% delle persone vaccinate al di sopra dei 65 anni. Nel Regno Unito la situazione è più critica. I richiami hanno aiutato a far scendere i contagi, ma il numero rimane alto. Per accelerare sulle terze dosi il governo ha scelto di anticipare a 5 mesi la somministrazione (non a sei).

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Persone abbandonate su barelle per giorni, medici costretti a turni massacranti: il PS di Rieti è al collasso
Cronaca / Patrick Zaki rischia fino a 5 anni, attesa per la sentenza. La storia completa dello studente arrestato in Egitto | VIDEO
Cronaca / Covid, oggi 9.503 casi e 92 morti: tasso di positività al 3,1%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Persone abbandonate su barelle per giorni, medici costretti a turni massacranti: il PS di Rieti è al collasso
Cronaca / Patrick Zaki rischia fino a 5 anni, attesa per la sentenza. La storia completa dello studente arrestato in Egitto | VIDEO
Cronaca / Covid, oggi 9.503 casi e 92 morti: tasso di positività al 3,1%
Cronaca / Ragazza violentata sul treno a Varese, il racconto: “Bloccata, non riuscivo a muovermi”
Cronaca / Tim, Grillo interviene nella battaglia per il controllo: “Scorporare la rete è una condanna a morte”
Cronaca / Muore a 26 anni dopo essere stato legato a letto per 3 giorni nel reparto psichiatrico del San Camillo di Roma
Cronaca / Perché Massimo Ferrero è stato arrestato oggi, 6 dicembre 2021? I motivi del fermo
Cronaca / Sampdoria, arrestato il presidente Massimo Ferrero: il club non è coinvolto
Cronaca / Super Green Pass, primo multato a Roma: “Volevo vaccinarmi nei prossimi giorni”
Cronaca / Cosa si può fare e cosa no con il Green Pass base: le differenze con la certificazione verde rinforzata