Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Coronavirus, a Sassuolo sindaco e sacerdoti depongono fiori alla Madonna senza rispettare le distanze: “È per il bene di tutti noi”

È polemica per un post, divenuto in breve tempo virale, apparso sul profilo ufficiale del comune in provincia di Modena

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 12 Mar. 2020 alle 11:38
105
Immagine di copertina

Coronavirus: a Sassuolo fiori alla Madonna senza rispettare distanze

È polemica per un post apparso sul profilo ufficiale del comune di Sassuolo, in provincia di Modena, in cui il sindaco della città, Gianfrancesco Menani, e alcuni sacerdoti sono immortalati in una foto nella quale depongono fiori alla Madonna senza rispettare le distanze di sicurezza consigliate per evitare il contagio da Coronavirus. Il post, che in breve tempo è divenuto virale, suscitando indignazione e anche un pizzico di ironia, è stato pubblicato nella serata di ieri, mercoledì 11 febbraio, sul profilo ufficiale Facebook del comune.

Coronavirus, la gaffe del sindaco di Afragola

A indignare gli utenti è stato soprattutto il fatto che la distanza di sicurezza di un metro sia stata consapevolmente violata, così come si legge sul post: “Non è stata rispettata la distanza di un metro tra tutti, ma si è trattato di un solo istante e naturalmente per il bene di tutti noi”. D’altronde le stesse chiese in questi giorni hanno dovuto sospendere le messe proprio per evitare gli assembramenti di persone.

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Questo il contenuto del post “incriminato”: “L’Amministrazione Comunale, nella persona del Sindaco, e le Parrocchie di Sassuolo hanno tenuto, da pochi minuti, un momento di affidamento e preghiera alla Vergine Maria per affidare alla sua protezione la città di Sassuolo, tutti i concittadini, gli ammalati, i volontari, i medici e gli infermieri che quotidianamente affrontano in prima linea questo momento difficile. Naturalmente, per deporre un mazzo di fiori in grembo alla statua della Vergine Maria, non è stata rispettata la distanza di un metro tra tutti, ma si è trattato di un solo istante e naturalmente per il bene di tutti noi”.

coronavirus sassuolo fiori madonna distanze

Leggi anche:

1. Coronavirus, è possibile reinfettarsi? La risposta di Burioni / 2. Terapie intensive al collasso: “Rischio calamità sanitaria”/ 3. Tutto chiuso, l’Italia si ferma: stringiamo i denti ora per tornare presto alla normalità (di L. Telese)

105
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.