Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Coronavirus, lutto al Comune di Milano: è mancato Massimiliano Dell’Aera

Il dipendente comunale aveva 57 anni e da oltre 34 lavorava a Palazzo Marino. Da tempo soffriva del morbo di Crohn e ha iniziato a manifestare sintomi dopo una visita periodica al Sacco

Di Redazione TPI
Pubblicato il 11 Apr. 2020 alle 10:27 Aggiornato il 11 Apr. 2020 alle 18:04
0
Immagine di copertina

Il Coronavirus fa una vittima anche a Palazzo Marino: Massimiliano Dell’Aera aveva 57 anni e da oltre 34 lavorava per il Comune di Milano. Lunedì 10 marzo si era recato all’Ospedale Sacco per la terapia che faceva contro il morbo di Crohn, malattia rara della quale soffriva da tempo. Nei giorni seguenti ha iniziato a manifestare febbre e difficoltà respiratorie. In seguito le sue condizioni sono peggiorate passando dal ricovero al trasferimento in rianimazione, dopo una decina di giorni, all’intubazione e al coma farmacologico. La sua lotta è durata quasi un mese, fino alla tragica conclusione.

Dell’Aera lavorava nel “giro poste” del Comune, occupandosi della consegna di documenti e lettere dalla direzione di Facility Management di via Bergognone alle scuole comunali. L’assessora Cristina Tajani, che ha la delega al personale, commenta così il triste evento: “Era un lavoratore molto amato dai colleghi, di cui tutti sottolineano la grande disponibilità verso gli altri e la dedizione al lavoro. È stato un grande dolore apprendere che, dopo tanto aver combattuto, non ce l’abbia fatta”.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. [Riservato TPI] “Vi prego fateci chiudere”: la lettera disperata del 25 febbraio scritta dal direttore dell’ospedale di Alzano alla direzione generale / 2. ESCLUSIVO TPI – Parla un dipendente dell’ospedale di Alzano: “Ordini dall’alto per rimanere aperti coi pazienti Covid stipati nei corridoi”

3. Coronavirus, cosa prevede il decreto del 10 aprile e quali attività potranno riaprire / 4. “Mascherine in Lombardia? La Regione fa scappare le aziende serie e finisce per comprare dai truffatori”: la denuncia di un intermediario a TPI

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.