Covid ultime 24h
casi +20.884
deceduti +347
tamponi +358.884
terapie intensive +84

Covid, 13.633 nuovi casi e 472 morti: il bollettino del 22 gennaio

Di Antonio Scali
Pubblicato il 22 Gen. 2021 alle 17:13 Aggiornato il 22 Gen. 2021 alle 17:38
11
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino oggi 22 gennaio: morti, contagi, guariti

Ultime 24 ore

  • Nuovi casi: 13.633
  • Decessi: 472
  • Tamponi effettuati: 264.728
  • Ricoveri in terapia intensiva: -28

I numeri della pandemia

  • Attualmente positivi: 502.053
  • Casi totali: 2.441.854
  • Decessi: 84.674
  • Guariti: 1.855.127

Secondo il bollettino di oggi, venerdì 22 gennaio, sul Coronavirus in Italia pubblicato dal Ministero della Salute e dalla Protezione Civile, sono 13.633 i nuovi casi, contro i 14.078 di ieri, e 472 i morti (ieri erano stati 521), a fronte di 264.728 tamponi totali effettuati (ieri erano stati 267.567). Il tasso di positività scende leggermente da 5,3% a 5,1%.

Le persone attualmente positive al Covid sono 502.053. Il bilancio delle vittime ammonta a 84.674 (+472) decessi. I guariti invece sono 1.855.127, per un totale di 2.441.854 nuovi casi (+13.633): questi i dati completi resi noti oggi nel bilancio sull’epidemia di Covid in Italia. Degli attualmente positivi, 21.691 sono ricoverati in ospedale, 2.390 (con 144 ingressi del giorno) necessitano di terapia intensiva, mentre 477.972 si trovano in isolamento domiciliare.

Leggi anche: 1. L’appello degli studenti: “Scioperiamo per chiedere chiarezza su lezioni in aula e maturità”; // 2. Dopo Gallera arriva la Moratti: “Distribuite i vaccini in base al Pil” (di L. Zacchetti); // 3. Sara Cunial fa propaganda No Vax alla Camera per attaccare Conte. E la Lega la applaude (di Giulio Cavalli); // 4. Germania, sette infermieri che hanno rifiutato il vaccino sono stati licenziati; // 5. Tragedia a Venezia: un’intera famiglia uccisa dal Covid in poco meno di 20 giorni

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

11
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.