Torino, spacciatore aggredisce un 16enne con una roncola in metro | VIDEO

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 11 Set. 2020 alle 19:16 Aggiornato il 11 Set. 2020 alle 19:32
73
Immagine di copertina

Collegno (Firenze), 20enne aggredisce con una roncola un 16enne in metro

Un drammatico episodio di violenza si è verificato nella stazione metropolitana Fermi di Collegno (Torino), dove un 16enne è stato colpito con una roncola da uno spacciatore nella serata di sabato 5 settembre. Secondo gli inquirenti il ragazzino si sarebbe presentato all’appuntamento con il pusher senza i soldi di un debito contratto per un precedente acquisto di droga. L’aggressione è avvenuta dinanzi agli occhi della fidanzatina adolescente. Fortunatamente non ci sono state conseguenze gravi per il 16enne che ha comunque riportato una profonda ferita. L’accusa per lo spacciatore è di tentato omicidio. L’aggressore stesso ha raccontato che il motivo era un debito non pagato.

Lo spacciatore 20enne dopo l’aggressione con la roncola è tornato a casa dove aveva organizzato un torneo di Playstation con quattro amici. Quando gli agenti hanno bussato alla sua porta il ragazzo aveva ancora indosso la felpa sporca di sangue.

Leggi anche: Circeo, 19enne denuncia: “Sono stata stuprata la notte di Ferragosto da due romani sulla spiaggia”

73
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.