Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 01:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Capodanno violento, i casi di molestie sessuali in piazza Duomo a Milano sarebbero almeno cinque

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

L’inchiesta sulle violenze avvenute la notte di Capodanno a Milano si allarga. I casi di violenza sessuale e molestie avvenute in piazza del Duomo sono al meno cinque e potrebbero aumentare. Gli investigatori stanno esaminando le immagini delle telecamere della zona e i filmati amatoriali per fare chiarezza.

L’inchiesta della Squadra mobile milanese, coordinata dai procuratori Mannella e Menegazzo, è partita dalla violenza subita da una ragazza di 19 anni la notte di San Silvestro, verso l’1.30. La ragazza è stata circondata da una trentina di ragazzi, palpeggiata e molestata. Dalle immagini sembra che gli aggressori fossero in gran parte stranieri. Un episodio simile è avvenuto poco dopo a un’amica della ragazza, che si è salvata grazie al soccorso di un amico.

Si stanno poi verificando gli abusi subiti da altre due giovani, entrambe straniere, che sono state pesantemente infastidite da un gruppo di ragazzi. Le giovani sono state salvate dalle forze dell’ordine, richiamate dalle loro urla. Anche in questo caso le telecamere hanno ripreso tutto. Infine, si indaga su un altro presunto caso di violenza ai danni di un’altra ragazza.

La notte di Capodanno a Milano i gruppi di aggressori avrebbero agito in modo organizzato, seguendo modalità che ricordano le aggressioni avvenute, sempre la notte dell’ultimo dell’anno, a Colonia nel 2016.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, 46enne accoltellato alla Stazione Termini per una rapina: è grave
Cronaca / Roma, bimba viene alla luce dopo essere stata operata di spina bifida in utero: è perfettamente sana
Cronaca / Processo contro Ciro Grillo e i tre amici: “Ho visto i lividi della violenza”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, 46enne accoltellato alla Stazione Termini per una rapina: è grave
Cronaca / Roma, bimba viene alla luce dopo essere stata operata di spina bifida in utero: è perfettamente sana
Cronaca / Processo contro Ciro Grillo e i tre amici: “Ho visto i lividi della violenza”
Cronaca / Bimba con febbre a 41 fatta attendere un’ora e mezzo in codice verde: muore tre giorni dopo
Cronaca / “Pestava la moglie e la figlia di 10 anni”: prof della Sapienza e avvocato del Coni a processo
Cronaca / Torino, fermati 5 giovani per il lancio della bici che colpì uno studente: l’ipotesi è di tentato omicidio
Cronaca / Donnexstrada e il supporto legale contro la violenza di genere e la vittimizzazione secondaria
Cronaca / Saman Abbas, il padre è ancora in Pachistan: un altro rinvio per discutere sulla sua estradizione
Cronaca / “Sapeva che il paziente era Matteo Messina Denaro”: arrestato Alfonso Tumbarello, medico del boss
Cronaca / Milano, un altro stupro di gruppo: la vittima è una studentessa di 20 anni