Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Bob contro albero, morto bimbo di 4 anni in Valtellina: troppo gravi le ferite riportate nell’incidente

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 7 Gen. 2020 alle 09:30
55
Immagine di copertina

Bob contro albero, morto bimbo di 4 anni in un incidente in Valtellina

Un bimbo di 4 anni, Diego Lanfranchi, è morto nel pomeriggio di ieri, lunedì 6 gennaio 2020, dopo un incidente con il suo bob avvenuto sabato scorso, quando il ragazzino si è schiantato contro un albero in Valtellina. Il bimbo si trovava in Val Viola con i genitori e il fratellino di due anni: la famiglia si era recata nella zona per divertirsi sulla neve.

La tragedia è avvenuta in una zona al di fuori delle piste da sci, in un’area caratterizzata da boschi e baite di montagna. Il bimbo di 4 anni si trovava a bordo dello slittino insieme al fratellino più piccolo. Ma a un certo punto il bob, in discesa, ha preso troppa velocità e ha finito la sua corsa contro un albero.

Per lo schianto, i due piccoli sono stati sbalzati sulla neve. Fin da subito, le condizioni del piccolo Diego erano sembrate critiche: il bambino è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Il fratellino più piccolo, invece, ha riportato ferite meno serie e un grande spavento ed è stato dimesso nel corso della giornata di ieri.

Lo stesso giorno in cui, invece, il bimbo di 4 anni è morto in ospedale. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente con il bob contro l’albero. Sulla vicenda, la Guardia di finanza di Bormio ha aperto un’indagine: lo slittino è stato posto sotto sequestro, mentre l’area della tragedia è stata ispezionata dagli agenti.

Leggi anche:

Gran Sasso, tre morti in poche ore per le valanghe: un’escursionista e due scalatori

Valanga sulle Dolomiti del Brenta: un morto

Scivola dal canale ghiacciato sul Terminillo, morto escursionista

55
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.