Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Scivola dal canale ghiacciato sul Terminillo, morto escursionista

Immagine di copertina

Incidente sul Terminillo, morto escursionista

Un grave incidente al Terminillo oggi, venerdì 27 dicembre, ha provocato la morte di un escursionista vicentino. Un’altra tragedia della montagna, questa volta in provincia di Rieti dopo le tre vittime sul Gran Sasso a Natale.

Incidenti sul Terminillo, la dinamica

L’uomo è un 47enne di Dueville, in provincia di Vicenza. L’escursionista, insieme ad altri tre compagni di cordata, stava scalando la parete Est del monte quando, per cause ancora in fase di accertamento, è scivolato da un canalone ghiacciato rovinando a valle.

Gli altri escursionisti che erano con l’uomo ferito hanno dato l’allarme e quando è giunto sul posto l’elicottero del 118 un medico si è calato nel canalone con il verricello, ma non ha potuto far altro che constatare il decesso del 47enne.

Erano circa le 10 e, intervenuti anche i vigili del fuoco, la polizia e il soccorso alpino, il corpo della vittima è stato recuperato intorno alle 11.45 e riportato su strada, dove è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. La Procura di Rieti ha aperto un’inchiesta.

Incidenti in montagna, i dati

Sono otto gli escursionisti morti sulle montagne del Gran Sasso, Maiella e Terminillo da fine novembre.

“Di solito in questo periodo c’è più neve – Daniele Perilli, presidente del Corpo nazionale soccorso alpino Abruzzo – e i percorsi sono più facili e sicuri. Invece ora ci sono accumuli di ghiaccio e ghiaccio vetrato, cioè strati invisibili di acqua vetrificata sulle rocce. Sono le condizioni peggiori, ci si sente sicuri per il bel tempo, ma il terreno è estremamente infido. Cerchiamo in ogni modo di fare comunicazione, di avvisare dei pericoli, ma non serve”.

Il Soccorso alpino e speleologico Abruzzo ha anche fornito dati preoccupanti sull’aumento di incidenti sulle montagne abruzzesi, il 40 per cento in più rispetto al 2018.

Leggi anche:
Cadute due valanghe in Piemonte e Alto Adige: due morti in poche ore
Tragedia in Abruzzo: due escursionisti scivolano in un dirupo e muoiono sulla Majella
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Cronaca / Papa Francesco: “I genitori non condannino i figli gay”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Cronaca / Papa Francesco: “I genitori non condannino i figli gay”
Cronaca / Cagliari, 30enne disoccupato cerca di farsi vaccinare al posto di un no vax in cambio di una cena
Cronaca / Sileri al no vax: “Vi renderemo la vita impossibile”. Bufera social sul sottosegretario | VIDEO
Cronaca / Napoli, vuole il gelato ma non ha il green pass: anziano estrae pistola e la punta contro il vigilante
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Cronaca / Covid, oggi 186.740 casi e 468 morti: mai così tanti dal 14 aprile 2021
Cronaca / I Savoia rivogliono i gioielli della corona custoditi dalla Banca d’Italia: “Appartengono a noi”
Cronaca / Milano, violenze in piazza Duomo: tre indagati. Dicevano: “Quella dalla a me”