Fermo: bambina di 7 anni muore in un incendio. La madre è riuscita a salvare solo la figlia più piccola

Le fiamme sono divampate nell'appartamento dove viveva la piccola per motivi che sono ancora da chiarire

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 8 Gen. 2020 alle 09:27
37
Immagine di copertina

Fermo: bimba di 7 anni muore in incendio divampato in un appartamento

Una bimba di 7 anni è morta in un incendio divampato nel suo appartamento di Servigliano, in provincia di Fermo.

Secondo una prima ricostruzione, la mamma della piccola si è svegliata nella notte tra martedì 7 e mercoledì 8 gennaio a causa dell’odore acre del fumo.

La donna è riuscita a portare fuori casa la figlia più piccola, poi ha tentato di rientrare nell’abitazione per riprendere la più grande, ma purtroppo non ci è riuscita.

La bambina, infatti, è morta a causa delle esalazioni di fumo provocate dalle fiamme, divampate nell’appartamento per cause che sono ancora da accertare.

Sul posto, sono arrivati i vigili del fuoco, che in breve tempo hanno domato l’incendio, e anche diversi mezzi di soccorso.

A causare l’incendio potrebbe essere stato un cortocircuito nella cucina dell’abitazione, situata in via Circonvallazione Clementina, nel centro storico di Servigliano, ma al momento tutte le ipotesi sono al vaglio del magistrato, anche egli presente sul posto, che sta indagando sull’accaduto.

La madre e la sorellina della piccola sono state ricoverate al pronto soccorso dell’ospedale di Fermo e sarebbero in buone condizioni.

Leggi anche:

Roma, 15enne muore travolta dalla metro a Ponte Lungo: ipotesi suicidio

37
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.