Pistoia: bambino di 7 anni cade nel fiume Pescia e viene travolto dalla piena, è in gravi condizioni

L'incidente è avvenuto intorno alle 12 di domenica 22 dicembre: il piccolo è attualmente ricoverato in prognosi riservata all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 22 Dic. 2019 alle 17:23
40
Immagine di copertina

Pistoia: bambino cade nel fiume e viene travolto dalla piena, è grave

Un bambino di 7 anni è in gravi condizioni dopo essere stato travolto dalla piena del fiume Pescia, in provincia di Pistoia.

L’incidente è avvenuto nella mattinata di domenica 22 dicembre a Ponte Buggianese.

Secondo le prime informazioni, il piccolo era in bicicletta insieme ai suoi genitori quando è finito nel fiume, che era in piena a causa delle forti piogge della scorsa notte, dopo aver perso l’equilibrio.

Il bambino, poi, è stato trascinato dalla corrente.

A salvarlo è stato il padre, che si è tuffato nel fiume subito dopo l’incidente.

Sul posto sono intervenuti in breve tempo l’automedica, i sanitari del 118 e l’elisoccorso Pegaso, che ha trasportato il piccolo all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata.

La Toscana è una delle regioni maggiormente colpite dall’ondata di maltempo, che ha interessato gran parte dell’Italia.

Maltempo, un morto a Napoli a causa di un albero caduto. Danni a Roma, vento e mareggiate in tutta Italia

Il maltempo ha anche provocato un morto, a Napoli, a causa di un albero crollato, mentre diversi danni e disagi si segnalano anche in altre città d’Italia, tra cui Venezia, alle prese ancora con l’acqua alta, e Roma, dove diversi alberi sono caduti sin dalle prime ore di domenica 22 dicembre.

40
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.