Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Scuola, dopo le proteste dei presidi il ministro Bianchi annuncia: “Un’app per controllare il green pass”

Immagine di copertina
Patrizio Bianchi, ministro dell'Istruzione. Credits: Ansa

Oltre il 90 per cento del personale scolastico è vaccinato. Il ministro: "Classi pollaio? Sono il 2,9%"

Dopo le proteste dei presidi, il ministro Patrizio Bianchi ha annunciato che il governo sta lavorando a un’app che permetta di controllare chi è in possesso di green pass a scuola. Parlando a Morning news su Canale5, il titolare dell’Istruzione ha dichiarato: “Stiamo lavorando con presidi e il Garante della Privacy per avere uno strumento semplice e facile che permetta ai presidi tutte le mattine di controllare chi ha disco il verde e chi il disco rosso”.

L’app, ha dichiarato Bianchi, sarà disponibile da “quando i ragazzi saranno a scuola” e saranno i dirigenti scolastici a controllare i Green pass del personale scolastico. Il ministro ha specificato che solo “una sigla sindacale” dei dirigenti scolastici ha espresso perplessità, mentre “gli altri hanno firmato il protocollo”. E ha aggiunto: “Non confondiamo una sigla con i presidi”.

Il certificato verde è obbligatorio per il personale scolastico, docente e non docente mentre nessun obbligo è previsto per gli studenti. Già nei giorni scorsi il ministro aveva dichiarato che chi non sarà munito del certificato verrà sospeso. Negli ultimi giorni alcune associazioni di presidi avevano definito “impraticabile” il controllo quotidiano del green pass.

Per quanto riguarda la percentuale di insegnanti e operatori scolastici vaccinati, oggi Bianchi ha spiegato: “la situazione sta rapidamente mutando, siamo oltre il 90 per cento”. Il ministro si è detto soddisfatto del forte aumento di vaccinati nel personale e negli studenti. “Stiamo lavorando in decine di migliaia di persone per arrivare al rientro in presenza a settembre degli studenti a scuola dicendo”, ha dichiarato.

Per quanto riguarda le cosidette “classi pollaio“, ovvero il problema dell’affollamento delle aule, Bianchi cita i dati: “Si tratta del 2,9 per cento delle classi”, che si trovano soprattutto negli istituti tecnici delle grandi città. “Abbiamo la conoscenza millimetrica del problema e ci stiamo lavorando con interventi mirati”, ha detto il ministro, spiegando che le norme consentono classi con un range di studenti minimo e massimo compreso tra 15 e 27. Il problema, secondo il ministro, è un altro: “Quasi il 15 per cento delle classi primarie, le elementari, hanno meno di 15 studenti, c’è un forte problema di tenuta demografica“, ed è questo il tema su cui si dovrebbe intervenire.

Leggi anche: Il piano Covid non c’è, le assunzioni neanche, rebus trasporti: il Governo dei Migliori si è dimenticato della scuola (di L.Telese)

Ti potrebbe interessare
Cronaca / La lettera del papà di Giulia e Alessia, investite dal treno: “Giudizi negativi su di me. Non porto rancore”
Cronaca / Jovanotti risponde al professor Tozzi: “Li ho chiamati eco–nazisti perché lo sono”
Cronaca / Roma, pedina la moglie tramite Gps e aggredisce l’amante con nove coltellate al torace: la vittima è in coma
Ti potrebbe interessare
Cronaca / La lettera del papà di Giulia e Alessia, investite dal treno: “Giudizi negativi su di me. Non porto rancore”
Cronaca / Jovanotti risponde al professor Tozzi: “Li ho chiamati eco–nazisti perché lo sono”
Cronaca / Roma, pedina la moglie tramite Gps e aggredisce l’amante con nove coltellate al torace: la vittima è in coma
Cronaca / Genova, indagato combattente italiano in Ucraina: è un estremista di destra
Cronaca / Balenciaga lancia una borsa a forma di busta della spazzatura: costerà 1.800 euro
Cronaca / Papa Francesco: "Volere l’eterna giovinezza è delirante"
Cronaca / Donatella, suicida in cella. Il giudice: “Anche io ho fallito. Il carcere non è a misura di donna”
Cronaca / Gas, le città italiane si preparano alle limitazioni: dai condizionatori all’illuminazione
Cronaca / La lettera del geologo a Jovanotti: “Nessuno ti critica per invidia, ti spiego perché il tuo evento danneggia l’ambiente”
Cronaca / Roma, studentessa norvegese presa a calci a Campo de’ Fiori da un coetaneo: “Ho rifiutato di fare sesso con lui”