Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 00:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Apertura bar, ristoranti, parrucchieri e palestre in Puglia: le date

Immagine di copertina
Il governatore della Puglia Michele Emiliano. Credit: Michele Emiliano / Facebook

Apertura bar, ristoranti, parrucchieri, palestre Puglia: le date

Quando è prevista l’apertura di bar, ristoranti, parrucchieri, centri estetici e palestre in Puglia? A porsi la domanda sono numerosi cittadini pugliesi, frastornati dalle diverse date tirate in ballo fino ad ora. Allo stato attuale, infatti, in vigore c’è il Dpcm emanato il 26 aprile scorso dal governo che prevede due step per la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus. Il primo si avrà il 18 maggio con la riapertura del commercio al dettaglio, mentre il secondo è previsto il 1 giugno con la riapertura di parrucchieri, centri estetici, bar e ristoranti (quest’ultimi sono già aperti ma solo con servizio d’asporto). Tuttavia, l’11 maggio durante la Conferenza Stato-Regioni il governo ha autorizzato le Regioni ad anticipare in autonomia e ovviamente in totale sicurezza anche quelle riaperture inizialmente previste per il 1 giugno.

>> Apertura bar, ristoranti, parrucchieri e palestre: le date, regione per regione <<

Alla luce di queste novità, dunque, quando è prevista l’apertura di bar, ristoranti, parrucchieri, centri estetici e palestre in Puglia?

Apertura in Puglia: le date

La Puglia è una di quelle Regioni che sfrutterà l’autonomia concessa dal governo per anticipare le aperture nella Fase 2 dell’emergenza Coronavirus. Oltre ai negozi al dettaglio, i musei e le mostre, la cui riapertura era già prevista a livello nazionale, lunedì 18 maggio riapriranno anche parrucchieri e centri estetici. Ad ufficializzarlo è stato lo stesso governatore della Puglia, Michele Emiliano, sul suo profilo Facebook. “Io sono abituato a poche chiacchiere e molti fatti – ha scritto Emiliano – In questo caso i fatti corrispondono ad atti pubblici, chiari e ufficiali. Il 18 maggio tutti i centri di estetica e acconciatura pugliesi potranno riaprire nel rispetto delle prescrizioni della mia ordinanza”.

Anche bar e ristoranti potranno rialzare le serrande dal 18 maggio. Per l’ufficialità manca solamente l’ordinanza della Regione, che verrà emanata una volta che il governo avrà fornito le linee guida dell’Inail per la riapertura in totale sicurezza dell’attività. Ma si tratta solamente di una formalità dal momento che la notizia della riapertura è stata già anticipata dal governatore della Puglia. Ancora saracinesche abbassate invece per quanto riguarda palestre, discoteche, sale teatrali e cinematografiche.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche: 1. Coronavirus, l’indice di contagio R0 regione per regione: i dati aggiornati / 2. Bar, ristoranti, parrucchieri, negozi: le regole per la riapertura / 3. Cosa succede dal 18 maggio: autocertificazione, riaperture e spostamenti /

4. Mascherine e ingressi scaglionati: così si pianifica riapertura scuole a settembre / 5. Come si calcola l’indice di trasmissibilità R0 / 6. Tamponi pre-ricoveri e accessi separati: ecco la Fase 2 in ospedale

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila
Cronaca / Stangata su benzina e gasolio, i prezzi per un pieno volano e sono destinati ad aumentare ancora
Cronaca / Blitz contro le organizzazioni neonaziste in tutta Italia: 26 indagati
Cronaca / Covid, oggi 1.597 casi e 44 morti: tasso di positività allo 0,7%
Cronaca / Inchiesta mascherine, l'ex commissario all'emergenza Covid Arcuri indagato per abuso d’ufficio e peculato
Cronaca / Come può cambiare il virus nei prossimi mesi: ecco tutte le variabili
Cronaca / Sgomberati dalla Regione Lazio, i no green pass Barillari e Cunial chiedono asilo politico alla Svezia
Cronaca / Trieste: la polizia sgombera il varco 4 del porto, occupato dai manifestanti no green pass