Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Roma, costretta a fare sesso a 84 anni: dipendente di una casa di riposo accusato di violenza sessuale

A finire in manette un 61enne cileno

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 19 Mar. 2019 alle 11:47
0
Immagine di copertina
La vicenda si è svolta in una casa di riposo a Roma sud

Un’anziana di 84 anni, affetta da demenza senile, era costretta a subire violenze sessuali in una casa di riposo di Casal Palocco a Roma. La terribile scoperta è venuta alla luce grazie alla testimonianza confusa ma inequivocabile della donna che ha raccontato tutto al figlio nonostante le difficoltà dovute all’Alzheimer.

Immediatamente è scattata la denuncia ai Carabinieri di Ostia che hanno arrestato un dipendente della struttura con compiti di factotum, un cileno di 61 anni. Le telecamere di sorveglianza della casa di riposo avrebbero ripreso tutto: palpeggiamenti, prestazioni sessuali fino a rapporti completi che avvenivano nella stanza dell’84enne di notte mentre dormiva.

L’uomo ora si trova nel carcere di Rebibbia su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Roma e dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata e continuata. Il cileno approfittava delle condizioni di salute precarie della donna affetta da demenza senile.

L’aguzzino dell’anziana signora aveva iniziato a lavorare nella casa di riposo solo da pochi mesi e i titolari hanno raccontato di essere sempre stati all’oscuro di tutto: ora le indagini, sotto la direzione del sostituto procuratore della Repubblica di Roma Gabriella Fazi, dovranno anche accertare che non ci siano stati altri episodi di violenza verso gli ospiti della struttura.

Anziana abbandonata tra blatte, topi e spazzatura, la segnalazione di Chi l’ha visto

Bisnonna 96enne stuprata dai nipoti di 19 e 15 anni

Strangolata nel sonno, è mistero sulla morte di un’86enne: si indaga sui “troppi” testamenti

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.