Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:31
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Addio incubo della macchina in aeroporto: parcheggiare a Fiumicino diventa facile e veloce

Immagine di copertina
Il servo di parcheggi facile e veloce di TravelCar (Credit; PIxabay)

L’ansia che accompagna sempre la partenza per un viaggio in aereo, che sia di piacere o di lavoro, è un’esperienza che ormai quasi tutti hanno avuto “l’ebbrezza” di provare. Tra le molteplici cause che possono portare ad uno stato d’ansia di questo tipo, vi sono ovviamente tutti quegli aspetti organizzativi dei quali si ha il timore di non essere mai in pieno controllo: dai documenti obbligatori, fino al semplice tragitto verso l’aeroporto.

Una delle questioni che più possono togliere il sonno la notte prima della partenza, riguarda infatti il pensiero di dove lasciare la macchina, una volta giunti in aeroporto: chiamare un taxi (che comunque rimane un costo) o procurarsi un passaggio da un conoscente risolverebbe alla fonte lo stress, ma quando ciò non è possibile? Fortunatamente, esistono molte realtà che hanno di fatto eliminato tutte queste “complicazioni” ulteriori. Una di esse è il servizio TravelCar: parcheggiare la macchina in aeroporto non è mai stato così semplice ed economico. Dimenticatevi la frenetica ricerca dell’unico posteggio libero in tutto l’aeroporto di Fiumicino, con l’ansia del tempo che scorre e il rischio addirittura di perdere il proprio volo. Basta code bibliche in attesa che un’altra macchina esca e vi lasci il suo posto, addio file, fogli e foglietti per prenotare, pagare e ritirare la propria auto. Da oggi andare in aeroporto comodamente con la propria macchina è realtà.

Si prenota con un click direttamente dal proprio cellulare, evitando tutta la burocrazia tipica italiana che già al solo pensiero ci fa venir voglia di prendere un taxi. I prezzi sono decisamente più bassi di quelli dei competitors: si parte da 4,90 euro per giornata fino ad arrivare a 35 euro per 15 giorni. Dimenticatevi poi dell’incubo peggiore: le infinite scarpinate, strapieni di valigie, per arrivare al gate, che in confronto il cammino di Santiago è una passeggiata. Dai parcheggi TravelCar infatti raggiungere il gate è pura comodità grazie al servizio navette che opera ogni 15 minuti nei giorni feriali e ogni 30 nei festivi. Inoltre TravelCar offre servizi come il lavaggio dell’auto e la consegna e il ritiro del veicolo. Inoltre, qualsiasi problema possa sorgere, gli operatori di TravelCar sono disponibili 24 ore su 24, sette giorni su sette.

Un pacchetto completo che soddisfa qualsiasi esigenza, pronto a placare ogni preoccupazione relativa alla tua auto al momento della partenza. Un servizio efficace ed efficiente per liberarsi di uno dei tanti pensieri che possono far vivere in maniera sbagliata il nostro viaggio, che ci aiuta ad eliminare il nervosismo pre-partenza. Che sia un viaggio di affari o di piacere ora la macchina (e il parcheggio) non sarà più un problema: godiamoci il viaggio.

Leggi anche: 1. Smart Parking, l’app che aiuta a trovare parcheggio e riduce i tempi di ricerca /2. Come comprare gli occhiali durante la quarantena per il Coronavirus? Thema Optical lancia l’App VEA

Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Costume / Joanna Kenny, l’influencer che sfida gli standard di bellezza evidenziando i baffetti con il mascara
Costume / Dall’uomo incinto alla faccina che fa il saluto militare: tutte le nuove emoji 2021-22
Costume / Le conseguenze della dichiarazione di Obama sugli UFO
Costume / Gli Elites realizzano una reaction a Wembley per la finale degli Europei
Costume / Buone idee crescono: ecco WiseMindPlace, la piattaforma che trasforma le idee in progetti