Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Solstizio d’estate 2020, le frasi più belle da inviare ad amici e parenti

Di Marco Nepi
Pubblicato il 20 Giu. 2020 alle 07:32
0
Immagine di copertina

Solstizio d’estate 2020, le frasi più belle da inviare ad amici e parenti per accogliere la bella stagione

Il 20 giugno 2020 arriva il solstizio d’estate: questa sarà la giornata più lunga dell’anno, poiché si registra il maggior numero di ore di luce nell’arco di 24 ore. Oggi inizia la stagione estiva astronomica (quella meteorologica è iniziata il primo giugno), e allora quali frasi scegliere da inviare a parenti e amici per accogliere al meglio la bella stagione? Vediamo insieme qualche spunto.

Solstizio d’estate, le frasi più belle da mandare ad amici e parenti

  • L’estate è quel momento in cui fa troppo caldo per fare quelle cose per cui faceva troppo freddo d’inverno (Mark Twain)
  • L’inverno non era altro che una stagione di freddo e neve; la primavera, di allergie; e l’estate… è la peggiore, è la stagione della prova costume (Teresa Lo)
  • Le estati volano sempre… gli inverni camminano! (Charlie Brown)
  • L’estate è passione, ricordi, brezza lieve, sole che schiocca sulla pelle e nel viso. E’ il sorriso delle stagioni, e passa, passa più veloce di ogni altra, porta con se’ un volume carico di nostalgia che tinge di rosso l’autunno (Stephen Littleword)
  • Nel bel mezzo dell’estate, state lontani dalle donne e dai cani arrabbiati.
  • L’estate per lavorare e l’inverno per dormire.
  • A quattro cose non prestar fede: sole d’inverno, nuvole d’estate, amor di donna e discrezione di frate.

Tutto sul solstizio d’estate 2020

Solstizio d’estate 2020 frasi | E ancora:

  • Vorrei quasi che fossimo farfalle e vivessimo appena tre giorni d’estate, tre giorni così con te li colmerei di tali delizie che cinquant’anni comuni non potrebbero mai contenere. (John Keats)
  • Non c’è che una stagione: l’estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L’autunno la ricorda, l’inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla. (Ennio Flaiano)
  • Lo scopo della vita è fare in modo che il tuo battito del cuore sia in sintonia con il battito dell’universo, per far corrispondere la tua natura con la Natura (Joseph Campbell)
  • Chi canta durante l’estate danza durante l’inverno.
  • I ricordi più belli nascono sulle spiagge più calde.
  • L’ardore dell’estate fu affidato a uccelli muti e l’indolenza richiesta a una barca di lutti senza prezzo attraverso anse di amori morti e profumi estenuati. (Arthur Rimbaud)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.