Un’ultimo messaggio a tre mesi dalla morte di Nadia Toffa: “Non fate i bravi e insegna a tutti a ballare, anche lassù”

A pochi giorni dall'annuncio da parte di Margherita, la mamma della ex Iene, sulla futura uscita del libro postumo della figlia, i fan non smettono di inviare parole di affetto

Di Marco Nepi
Pubblicato il 31 Ott. 2019 alle 12:56 Aggiornato il 31 Ott. 2019 alle 13:51
12
Immagine di copertina

“Grazie per aver pensato a noi anche nel momento più doloroso”: la lettera per Nadia Toffa pubblicata sul suo profilo da una fan

Sono passati tre mesi da quando Nadia Toffa ci ha lasciati, ma suoi i fan non l’hanno dimenticata, e qualcuno affida ancora i suoi pensieri a una lettera indirizzata alla ex Iena.

A pochi giorni dall’annuncio della mamma di Nadia Toffa, Margherita, della prossima pubblicazione del libro postumo della figlia, i fan della giornalista continuano a farsi sentire.

Sul profilo Instagram della quarantenne bresciana, morta per un cancro lo scorso agosto, è comparso un messaggio molto toccante da parte di una fan che ha perso il padre.

“Prima di andare via hai pianificato anche la tua scomparsa. Grazie perché anche nel momento più doloroso per te, hai pensato a tutti noi, e hai trovato il modo di essere sempre presente nella nostra vita…Che coraggiosa, splendida creatura, che dono la tua mamma e il cielo hanno fatto al mondo regalandoci te, Nadia e il tuo sorriso accogliente, dolce che faceva sentire subito ognuno a proprio agio, a casa. Tu sei la nostra casa, dove vorremmo stare per sempre. Non fate i bravi, così a volte ci salutavi alla fine di un post, grazie per questo libro, grazie per il titolo. E mi raccomando, ‘non fate i bravi’ neanche lassù e insegna a tutti a ballare, anche a mio padre che è sempre stato una frana nel ballo.

12
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.