Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Il “Mulino Bianco” va all’asta: il romantico casolare toscano della “famiglia felice” è in vendita

Finisce all’asta il celebre casolare toscano della “Mulino Bianco“, simbolo e set della pubblicità di biscotti Barilla nata dall’idea del creativo Armando Testa e girata nel 1990 dal regista premio Oscar Giuseppe Tornatore con le musiche del maestro Ennio Morricone, scomparso il 6 luglio 2020.

Il romantico cascinale in mattoni con tanto di ruota di mulino abitato dalla famiglia felice dello spot va all’asta: il prezzo base è fissato in poco più di un milione di euro, l’offerta minima è 831.204 euro e 89 centesimi. L’edificio si trova in località Molino delle Pile, vicino al comune di Chiusdino, in provincia di Siena. Negli ultimi anni il casolare ospitava un agriturismo, con ristorante e piscina. L’immobile sarà venduto dall’Istituto Vendite Giudiziarie di Siena nel prossimo mese di ottobre. Nell’annuncio dell’asta si legge: “Famosissimo complesso agrituristico in mezzo a un paesaggio suggestivo vicino alla ricercatissima Abbazia di San Galgano famosa per la Spada nella Roccia”.

La pubblicità della Mulino Bianco girata nel casolare toscano contribuì ad alimentare il mito, a creare l’icona, a trasformare i biscotti e le merendine del marchio nel sogno della famiglia serena. E nei weekend quel mulino delle Pile dipinto di bianco negli anni Novante divenne meta di un pellegrinaggio costante. La notizia è stata pubblicata dal quotidiano La Nazione.

Protagonista dello spot della Mulino Bianco era la famiglia felice con il papà, giornalista, che tornava nella casa in campagna dopo la giornata in redazione, la mamma, insegnante, i due figli piccoli femmina e maschio e il nonno premuroso.

Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Costume / Preventivo ristrutturazione: tutto quello che c’è da sapere
Costume / Dal RNG alla Roulette Online: gli algoritmi che controllano il gioco
Costume / “Impact Girl”, un nuovo media dedicato all’empowerment femminile
Costume / inTherapy: i percorsi di psicoterapia garantiti da Studi Cognitivi
Costume / Costa Crociere: un’esperienza turistica incentrata sulla sostenibilità e la gastronomia
Costume / Vestiti lunghi per capodanno: 5 idee a cui ispirarsi
Costume / #DONAREVALEQUANTOFARE – Il nuovo spot Cei sul sostegno alla missione dei preti