Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Marco D’Amore insultato sui social: “Ingrassato”, ma lui replica: “Occhio, c’è chi soffre”

L'attore di Gomorra ha partecipato all'ultima puntata di X Factor, portando un messaggio contro il bullismo

Di Antonio Scali
Pubblicato il 29 Nov. 2019 alle 18:31 Aggiornato il 29 Nov. 2019 alle 18:41
52
Immagine di copertina

Marco D’Amore a X Factor, gli insulti sui social: “È ingrassato”. Lui risponde: “Occhio ai giudizi”

L’attore di Gomorra Marco D’Amore, che nei prossimi giorni sarà al cinema con il suo film L’immortale, ha partecipato alla puntata di ieri, 28 novembre, di X Factor 2019. L’attore ha portato sul palco del talent di Sky un pezzo di slam poetry, insieme al conduttore Alessandro Cattelan.

Si è trattato di un inno alla diversità molto bello e commovente, con cui si è aperto il sesto Live di ieri. Il testo recitato dai due è una traduzione di Shake The Dust di Anis Mojgani. Eppure alcuni utenti non si sono soffermati tanto sulla profondità di quelle parole, quanto sull’aspetto fisico di D’Amore. “È ingrassato, è come se Ciro l’immortale si stesse trasformando in Genny Savastano”, ha scritto qualcuno sui social.

In effetti Marco D’amore è sembrato sovrappeso rispetto a quando interpretava Ciro in Gomorra. A spegnere le polemiche ci ha pensato il diretto interessato con un messaggio su Twitter, in cui ha ricordato come certi commenti possono fare molto male: “Grazie X Factor e ad Alessandro Cattelan per questo inno alla diversità. Leggo commenti sui miei chili in più. Sono un attore. Il mio corpo è il mio strumento. Ne L’immortale ho 20 kg in meno. Cambio. Mi stravolgo. Attenti al giudizio continuo sull’aspetto fisico. C’è chi soffre tanto”.

Marco D’Amore nel corso della sua partecipazione a X Factor ha anche presentato L’immortale, il prequel di Gomorra nelle sale dal 5 dicembre. Un film molto atteso che racconta la nascita del personaggio di Ciro Di Marzio, e che dovrebbe svelate come in realtà sia ancora vivo.

Il trailer del film L’immortale

52
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.