Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Coronavirus, i quadri cambiano nome ai tempi della quarantena: il video virale

Da Botero a Magritte passando per Renoir e Michelangelo: le grandi opere della storia dell'arte cambiano titolo per adattarsi al Coronavirus

Di Antonio Scali
Pubblicato il 16 Mar. 2020 alle 17:02 Aggiornato il 16 Mar. 2020 alle 17:04
280

Coronavirus, i quadri cambiano nome ai tempi della quarantena

Con l’Italia completamente paralizzata a causa del Coronavirus, molti italiani stanno trovando un po’ di conforto e leggerezza nei tanti meme e video divertenti che circolano in questi giorni sui social. Un modo per affrontare con il sorriso la quarantena e la necessità di dover rimanere in casa. In questo video si gioca con ironia sui grandi quadri della storia dell’arte, che ai tempi del Covid-19 cambiano il loro titolo e si adeguano al momento che stiamo vivendo.

Da Picasso a Botero, da Renoir a Michelangelo, un modo per ironizzare giocando con le opere d’arte più celebri. Così Guernica di Picasso diventa “Al supermercato”, Gli amanti di Magritte diventa “Le mascherine integrali”, il Bacio di Klimt, nel rispetto delle distanze di sicurezza, si trasforma in “Ad almeno un metro”, e ancora il Giudizio universale di Michelangelo cambia nome in “L’assembramento”, mentre Il quarto stato di Pellizza da Volpedo diventa “In fuga dal Nord”.

280
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.