Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

Chiara Ferragni e Fedez visitano la Cappella Sistina e i social si indignano: “Vergogna”. Fedez replica

Immagine di copertina

Chiara Ferragni e Fedez visitano la Cappella Sistina e i social si indignano: “Vergogna”. Fedez replica

Chiara Ferragni e il consorte Fedez sono arrivati a Roma e hanno voluto godersi una visita privata ai Musei Vaticani, immortalando la Cappella Sistina e pubblicando lo scatto sui social, un gesto che ha scatenato un’altra polemica social, poiché in genere le fotografie della Cappella Sistina sono da sempre vietate ai visitatori. Basti pensare che su Twitter “Cappella Sistina” è entrata tra le tendenze. Un utente ha scritto: “Nulla contro Chiara Ferragni perché è l’unica influencer che mi sta simpatica ed è l’unica che ha fatto qualcosa durante la pandemia del Covid, ma io che studio Beni Culturali posso entrare nella Cappella Sistina e farmi il servizio fotografico o devo per forza essere come lei?”.

I Ferragnez visitano la Cappella Sistina e pubblicano le foto: la replica di Fedez alle critiche

Altri invece su Instagram hanno commentato la fotografia della Ferragni: “I comuni mortali non possono fare foto”. Un altro utente ha protestato scrivendo: “Il bello è che quando sono andata io i guardiani mi dicevano No photo please“. Questa volta l’attacco non diretto principalmente sui Ferragnez, ma sulle regole dei Musei Vaticani. C’è chi ha comunque colto il lato positivo, commentando: ““Grazie a Chiara e Federico molti stranieri potranno conoscere questo posto incantevole ed è solo pubblicità positiva per il nostro Paese. Dovreste imparare a guardare oltre!”.

Sentendosi interpellato, Fedez ha voluto quindi rispondere con un video-commento su Instagram: “Non capisco la polemica. Chiunque può prenotare una visita privata alla Cappella Sistina. Non ci hanno pagato per farlo, non è un privilegio che hanno concesso a noi. Non capisco il senso della polemica. Comunque è bella, andate a vederla”, ha concluso il rapper.

Leggi anche:

1. Fedez e Chiara Ferragni a Roma per due giorni: incontro in vista con Zaniolo? / 2. L’ira del ristoratore contro Fedez e Chiara Ferragni: “Non hanno rispetto per il lavoro altrui” / 3. Chiara Ferragni: la foto dei piedi della sorella Francesca scatena i follower

Ti potrebbe interessare
Costume / Una testimonianza di pace e accoglienza per lo sviluppo locale e internazionale
Costume / Come abbinare orecchini e collane: i nostri consigli
Costume / Il noleggio a lungo termine: quando conviene?
Ti potrebbe interessare
Costume / Una testimonianza di pace e accoglienza per lo sviluppo locale e internazionale
Costume / Come abbinare orecchini e collane: i nostri consigli
Costume / Il noleggio a lungo termine: quando conviene?
Costume / I vantaggi delle banche online
Costume / Muccino contro Bernardini de Pace: “Schiaccia persone come fossero noci”. La replica: “Lui non vale niente”
Costume / Fedez: “Canzone contro Carabinieri? A 18 anni sparavo stro**ate come Meloni”
Costume / Scacchieri, è lui il primo biscotto sbarcato su Twitch in Italia
Costume / Una buona strategia di marketing passa anche dalle t-shirt personalizzate
Costume / Premiato il Progetto “67 Colonne per l’Arena di Verona”, un altro grande successo per Gian Luca Rana
Costume / Come rendere la tua casa più moderna in 3 semplici mosse