Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:13
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

Charlotte M, la nuova stella tra le influencer è italiana e ha 12 anni

Immagine di copertina
Credits: Instagram/Charlotte M

Charlotte M, influencer a 12 anni con milioni di visualizzazioni: lo strabiliante successo soprattutto su TikTok

Un nuovo fenomeno del web: Charlotte M (il cognome tranciato per volontà dei genitori) a soli 12 anni è già influencer, seguitissima soprattutto su Instagram e in particolare su TikTok. E i suoi follower sono ancora più giovani di lei. La fama è arrivata soltanto tramite social e YouTube. Niente cinema o tv. Le sue foto e i video arrivano a centinaia di migliaia di bambini in tutto il mondo: il pubblico di Charlotte M abbraccia una fetta di popolazione che va dai 4 ai 16 anni e rappresenta una nuova generazione di influencer i cui profili sono gestiti insieme a mamma e papà.

Il successo di Charlotte M, giovanissima influencer toscana, è esploso su YouTube nel 2015, dopo aver pubblicato un video (con l’approvazione della mamma) in cui mostra come trasformarsi in una sirenetta (con l’aiuto di una pozione magica): da quel momento, il percorso è stato tutto in discesa per la giovane influencer. Il suo canale ad oggi può contare su milioni di visualizzazioni e oltre 600mila iscritti.

Credits: Instagram/Charlotte M

Ma di cosa parla Charlotte M nei suoi contenuti? Temi comuni, che l’avvicinano ai ragazzini che la seguono, ma pubblica anche filmati divertenti che puntano all’intrattenimento più allegro e sbarazzino. Il successo su Instagram è arrivato due anni dopo, la prima foto la ritrae in spiaggia: ad oggi, Charlotte M ha quasi 75mila follower. Il boom e la consacrazione al mondo del web è poi arrivato con TikTok, dove balla e recita per i suoi 450mila seguaci. Non contenta, Charlotte M ha anche scritto un libro, “Un’estate al college infestato”, pubblicato in Italia da Rizzoli il 12 maggio 2020; poi ha ritagliato uno spazio anche per la musica, pubblicando il suo primo brano intitolato “I love you”.

Charlotte ha anche un sito web con un lato e-commerce dove è possibile acquistare i suoi gadget. Un grande fenomeno social tutto made in Italy.

Leggi anche:

1. Influencer adottano un bambino autistico e poi lo ridanno in adozione: “Non eravamo preparati”. È polemica sul web / 2. Da Chiara Ferragni a Fedez e Giulia De Lellis: quanto guadagnano gli influencer per un post / 3. L’influencer svela i trucchi dietro le “foto perfette” di Instagram

Ti potrebbe interessare
Costume / Buon Ferragosto 2022: le frasi e le immagini più belle di auguri da condividere
Costume / Come migliorare in ambito sentimentale con una scuola di seduzione
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Costume / Buon Ferragosto 2022: le frasi e le immagini più belle di auguri da condividere
Costume / Come migliorare in ambito sentimentale con una scuola di seduzione
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Ambiente / TPI Fest Bologna 2022 | La Festa di The Post Internazionale (15-16-17 settembre) | Programma e Ospiti
Costume / Cambiano le abitudini degli italiani a tavola: ecco quali sono le nuove tendenze
Costume / Transpallet manuali: come evolverà il mercato nei prossimi anni
Costume / Fedez compra una Ferrari e la prova con Chiara Ferragni: “Non la so guidare”
Costume / Chiara Ferragni e Fedez visitano il cantiere della nuova casa: “Ma la piscina è condominiale” | VIDEO
Costume / Giulia Stabile a TPI: “La danza mi ha salvata dai bulli. Sangiovanni? Con lui voglio una famiglia. È quello giusto”
Costume / Il vodcast “Giving Back Generation” presenta le nuove stagioni con interviste inedite per il mese della sensibilizzazione sulla salute mentale