Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

Call me by your name, il sequel “Find Me” è in libreria

Immagine di copertina
Una scena del film Call me by your name di Luca Guadagnino.

Chiamami col tuo nome, il sequel “Cercami” è in libreria

André Aciman ha scritto il sequel di Chiamami col tuo nome: 12 anni dopo esce in libreria Cercami (titolo originale Find me).

A raccontare questa volta è Samuel, il padre di Elio, in quello che Aciman in un’intervista a Time definisce “un seguito diverso da quelli a cui siamo abituati”.

Il nuovo romanzo “Find Me” non prende semplicemente le fila dal punto in cui “Chiamami col tuo nome” si è concluso, ma riempie i vuoti dell’ultimo capitolo che aveva preannunciato in brevi scene i venti anni successivi all’estate trascorsa da Elio e Oliver nella campagna italiana. Cercami si sviluppa in quattro capitoli: “Tempo”, “Cadenza”, “Capriccio” e “Da Capo”.

“Quei personaggi non mi hanno mai abbandonato”, ha spiegato lo scrittore al magazine statunitense: “È stato meraviglioso passare tempo con loro quando erano giovani ed è ancora meraviglioso essere di nuovo con loro e scoprire anni dopo che non sono veramente invecchiati di molto”.

Il sequel di Call me by your name comincia con Samuel che parla con Miranda, la giovane donna del treno di cui si innamora. Il padre di Elio nel sequel è infatti un uomo separato. Nel secondo capitolo il protagonista è Elio che racconta la sua infatuazione a Parigi con un uomo, Michel, due volte più vecchio di lui. “Capriccio” va a trovare Oliver ormai 40enne, infelicemente sposato con figli a New York, mentre Elio torna in “Da Capo”, il capitolo conclusivo.

Ora non ci resta che attendere il sequel anche al cinema.

Chiamami col tuo nome: il regista Luca Guadagnino rivela i dettagli del sequel

*Su alcuni dei prodotti linkati negli articoli TPI ha un programmi di affiliazione e ottiene una piccola percentuale sui ricavi, senza variazioni dei prezzi

Ti potrebbe interessare
Costume / Sogna il fidanzato che la tradisce con la sorella: dopo tre mesi lei le rivela di essere incinta del ragazzo
Costume / “Più crateri sul tuo c**o che sulla luna”: la modella risponde agli insulti degli haters
Costume / Sergio Alberti: il Re degli immobili a Dubai tra TikTok e Academy nel real estate
Ti potrebbe interessare
Costume / Sogna il fidanzato che la tradisce con la sorella: dopo tre mesi lei le rivela di essere incinta del ragazzo
Costume / “Più crateri sul tuo c**o che sulla luna”: la modella risponde agli insulti degli haters
Costume / Sergio Alberti: il Re degli immobili a Dubai tra TikTok e Academy nel real estate
Costume / Rimborso chilometrico: cos’è e come viene tassato in busta paga
Costume / Gli italiani scelgono ancora di investire nel settore immobiliare
Costume / Black Friday 2022: quanto dura e le date
Costume / Black Friday 2022: quando inizia, quanto dura e le migliori offerte
Costume / Cristian Totti, foto social insieme alla fidanzata Melissa Monti
Costume / Spunta un anello al dito di Noemi Bocchi: possibile matrimonio in vista con Totti?
Costume / Gucci: Alessandro Michele sarebbe in procinto di lasciare il brand