La sfida social tra Alberto Angela e la signora di “Non c’è ne Coviddi” per far “prevalere la cultura”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 10 Set. 2020 alle 13:55
8.2k
Immagine di copertina
Alberto Angela e Angela Chianello

Alberto Angela “sfida” la signora di “Non c’è ne Coviddi” di Mondello

Dopo il boom di follower su Instagram di Angela, la signora di Mondello (Sicilia) diventata tristemente famosa per il tormentone negazionista “Non c’è ne Coviddi”, l’attore comico Roberto Lipari ha deciso di lanciare una sfida tra Alberto Angela e Angela Chianello. All’insaputa dei due protagonisti.

Si chiama #AlbertoAngelaChallenge e lo scopo è quello di far “prevalere la cultura” del divulgatore scientifico sulla signora di Mondello. “Lo so… Ogni condivisione della notizia del boom social di Angela le fa crescere il numero dei seguaci, ma stavolta è per una buona causa! Segui Alberto e non seguire Angela! Affinché non avvenga mai il SORPASSO! Lì avremmo perso tutti”, spiega l’ex protagonista di “Colorado” e di “Made in Sud”.

“Non fermiamoci!!! Siamo la resistenza. Questa challenge ironica è una metafora di ciò che vorrei in questo Paese. La cultura che supera il trash. Il contrario mi spaventa. Vi ringrazio perché non c’è stato nessun atto di bullismo nei confronti della signora Angela. Perché lei è vittima di questa società quanto noi. Anche perché quelli che mi preoccupano per davvero sono coloro i quali la seguono solo per offenderla. Nel frattempo mi sto immaginando Alberto Angela che non si spiega che caspita sta succedendo nel suo profilo”, ha aggiunto il comico Roberto Lipari.

Leggi anche: La signora di “Non c’è ne Coviddi” è diventata un’influencer su Instagram: boom di follower

8.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.