Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Ambiente

Le lepri si riprendono i parchi di una Milano deserta: le bellissime immagini

Immagine di copertina

L’emergenza Coronavirus sta costringendo gli italiani in isolamento forzato. E nelle città deserte la natura sembra rimpossessarsi degli spazi perduti. È ufficialmente arrivata la primavera, ma per le strade c’è solo il silenzio, interrotto dalla sirena di qualche ambulanza e dalle pochissime auto che circolano ancora per la città. Nei parchi di Milano uno spettacolo mai visto: le lepri scorrazzano libere e senza paura degli umani.

Lo abbiamo già visto in alcuni porti italiani, dove sono sparite le navi e sono tornati i delfini. Gli animali si stanno riappropriando, nel loro piccolo, degli spazi che l’uomo aveva tolto. E non succede solo nei piccoli centri ma anche nella moderna Milano dove le lepri tornano a rincorrersi nel cuore della città.

Quella nelle foto è via Giorgio Stephenson, dove sono decine le lepri uscite “allo scoperto”. E le foto sono state scattate da una lettrice del sito Greenme.

Leggi anche: 1. Coronavirus, l’Italia supera 3mila morti: più della Cina e di tutti gli altri Paesi del mondo 2.  “Un ospedale per i malati ci sarebbe: il Forlanini, ma la Regione lo ha bloccato”. Parla il prof Martelli

3. Coronavirus, i ricercatori cinesi in Italia: “Vi abbiamo portato il plasma con gli anticorpi” /4. Coronavirus, Bergamo: così vengono curati i pazienti, sistemati anche nei corridoi

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Mufloni del Giglio, LAV e WWF: “Ottimi risultati della loro salvezza con catture e trasferimenti”
Ambiente / Olocausto climatico: così il riscaldamento globale rischia di far scomparire le più grandi foreste del mondo
Ambiente / I guardiani della Terra: reportage da Torino con gli attivisti del clima
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Mufloni del Giglio, LAV e WWF: “Ottimi risultati della loro salvezza con catture e trasferimenti”
Ambiente / Olocausto climatico: così il riscaldamento globale rischia di far scomparire le più grandi foreste del mondo
Ambiente / I guardiani della Terra: reportage da Torino con gli attivisti del clima
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Ambiente / TPI Fest Bologna 2022 | La Festa di The Post Internazionale (15-16-17 settembre) | Programma e Ospiti
Ambiente / Strage di squali all’Elba per mano di pescatori
Ambiente / In 60 anni foreste diminuite del 60% a persona: oggi mezzo ettaro a testa
Ambiente / Greta non si presenta al summit Fridays for Future a Torino. C’è chi parla di “De-Gretizzazione” del movimento
Ambiente / A Torino il meeting europeo dei Fridays for Future con Greta Thunberg
Ambiente / Gli iceberg della Groenlandia hanno perso 6 miliardi di tonnellate d’acqua al giorno