Migliaia di alberi spezzati dalla mega frana un anno fa: un commovente video per far rivivere i boschi

Quelle immagini di distruzione sono rimaste impresse nella memoria di milioni di italiani: migliaia di alberi spezzati come stuzzicadenti per colpa del maltempo

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 29 Ott. 2019 alle 17:02
40

Migliaia di alberi spezzati dal maltempo un anno fa, il commovente video del Trentino per le donazioni

“Un anno fa, nella notte tra il 29 e il 30 ottobre, 4 milioni di metri cubi di alberi in Trentino sono andati distrutti a causa di un’anomala ondata di maltempo“. Così recita il testo che promuove il progetto di raccolta fondiTrentino Tree Agreement.

“La furia della tempesta Vaia ha sradicato interi versanti di boschi, cancellato sentieri e cambiato inesorabilmente il paesaggio di tante vallate del Trentino”, si ricorda sulla pagina Facebook della regione.

Quelle immagini di distruzione sono rimaste impresse nella memoria di milioni di italiani: migliaia di alberi spezzati come stuzzicadenti per colpa del maltempo che ha compromesso la biodiversità del territorio.

Gli alberi abbattuti dal maltempo diventeranno violini Stradivari

I boschi sono infatti la nostra fonte primaria di ossigeno e ogni anno, gli alberi del Trentino assorbono circa 2 milioni di tonnellate di anidride carbonica. Quella notte, la tempesta ha distrutto questo equilibrio. Un anno dopo, per far rivivere quei boschi, è nato il progetto Trentino Tree Agreement, un patto fra l’uomo e gli alberi per ricostruire il patrimonio forestale del Trentino e per collaborare al miglioramento dell’ambiente.

Disastro maltempo Belluno. Un vigile del fuoco a TPI: “Siamo senza uomini e senza mezzi per la frana più grande d’Europa”

“Se vuoi aiutarci a dare nuova vita al bosco, scopri come sostenere il progetto di raccolta fondi”, si legge sul sito dell’iniziativa.

Con una donazione che parte dai 10 euro è possibile sostenere la piantagione e la crescita di uno o più alberi per contribuire alla rinascita dei boschi devastati da quella tragica tempesta.

(Video di Legno trentino, CCIA Trento e Provincia autonoma di Trento)

40
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.