Me

Liberato è tornato: ecco il terzo inedito “Nunn’a voglio ‘ncuntrà”

Immagine di copertina
Un frame tratto da "Nunn’a voglio 'ncuntrà"

Liberato Nunn’a voglio ‘ncuntrà | Video Nunn’a voglio ‘ncuntrà | Testo Nunn’a voglio ‘ncuntrà

Cinque canzoni inedite, pubblicate nella notte tra il 9 e il 10 maggio. E d’altronde si sa, per i fan di Liberato, il 9 maggio è una data emblematica. Il misterioso rapper partenopeo è tornato, dando alla luce – finalmente, dopo tre anni – il suo primo album, in cui confluiscono, oltre ai cinque nuovi pezzi, anche quelli che l’hanno reso famoso.

Liberato è tornato

L’ultimo progetto di Liberato si presenta sotto il nome di Capri Rendez-Vous: cinque canzoni, cinque video collegati tra di loro. Una storia d’amore complicata e feroce, che vede come protagonisti Marie e Carmine. Un’attrice bellissima francese, trapiantata a Napoli, e un ragazzo che per arrotondare usa la sua barca per traghettare gli attori dalla città a Capri.

E proprio sullo sfondo di Capri si muove la storia d’amore dei due, che si incontrano, si innamorano e si perdono. Ma il sentimento durerà negli anni. infatti i cinque episodi coprono un arco temporale di decenni: dal 1966 al 2019.

“Liberato sta tornando”, le rivelazioni a TPI sul cantante napoletano senza identità

Il primo capitolo si intitola Guagliò, il secondo Oi Marì, il terzo è Nunn’a voglio ‘ncuntrà.

Liberato Nunn’a voglio ‘ncuntrà | Video Nunn’a voglio ‘ncuntrà

Liberato Nunn’a voglio ‘ncuntrà | Testo Nunn’a voglio ‘ncuntrà

Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Je t’o giur, nun è na’ bugia
Tutt’ o’ blocc nun ce voglj parlà
Teng’ o’ core sott’ anestesia
Quann’ stev cu’ ‘mme
Er’ na’ femmn senza poesij
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Je t’o giur, nun è na’ bugia
Tutt’ o’ blocc nun ce voglj parlà

Bang bang, too hot
Tu m’e’ mis’ a’ sott’ e ‘ngopp’
Boom boom, okay
Tu me vas’ a Materdei
Uh, Uh, Ah, Ah, si te’ vec ‘cu chill’at
Mmocc’ a kitemmuort
O’ juorn ca’ t’aggio ‘ncuntrat
Ciao ciao, papà
Vien ‘cca famm appiccià
Boom boom, tin tin
Tu me brucij rint’ e vene
Ciù ciù, mammà
Fin a’ ‘lloc it’arrivat
Mmocc’ a kitemmuort
O’ juorn ca’ t’aggio vasat
Bang bang, don’t stop
Tu m’e’ mis’ a’ sott’ e ‘ngopp
Boom boom, okay
Tu me vas ‘a Materdei
Uh, Uh, Ah, Ah, nun ce crir ‘ca è frnut
Mmocc’ a kitemmuort
O’ juorn ca’ t’aggio crerut
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà

Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Rint’ ‘o scur ‘miezz a’ st’ammuin
Tutt’ o’ blocc nun ce voglj parlà
Teng’ o’ core sott’ anestesia
Quann’ stev cu mic’
Er’ na’ femmn senza poesij
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Je t’o giuro, nun è na’ bugia
Tutt’ o’ blocc nun ce pozz parlà
Nun’ a voglj ‘ncuntrà

O’ core mij ‘oiccann
My heart will go on
Passann e spassan sott’ a stu’ balcon
Mo’ vac’ ricenn nun ce pensà ‘cchiù
Sta’ semp’ chiuvenn si’ nun ce staje tu
Cu’ na’ funa n’gann, my heart will go on
Passann e spassiann sott’ a stu’ balcon
Ma nun ce staje ‘cchiù
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
I’m looking for you
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Je t’o giuro, nun è na’ bugia
Tutt’ o’ blocc nun ce voglj parlà
Teng’ o’ core sott’ anestesia
Nun’ ‘a voglj ‘ncun…

Nun ev’ maje pensat ‘e te ‘ncuntrà
Somebody like you
Stev’ na’ bomb c’he cumpagne mij
E po’ arriv’ tu
Si’ o’ sbaglj ca’ nun pozz’ maje lassà
Somebody like you
Nun ev’ maje pensat ‘e te ‘ncuntrà
Ma po’ arriv tu
Nun ev’ maje pensat ‘e te ‘ncuntrà
Somebody like you
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Nun’ ‘a voglj ‘ncun…

Aillann aì
Bang bang, too hot
Tu m’e’ mis’ a’ sott’ e ‘ngopp’
Boom boom, okay
Tu me vas’ a Materdei
Uh, Uh, Ah, Ah, si te’ vec ‘cu chill’at
Mmocc’ a kitemmuort
O’ juorn ca’ t’aggio ‘ncuntrat
Ciao ciao, papà
Vien ‘cca famm appiccià
Boom boom, tin tin
Simm’ o’ doce rint’ e’ vene
Ciù ciù, mammà
Fin a’ ‘lloc it’arrivat
Mmocc’ a kitemmuort
O’ juorn ca’ t’aggio vasat
Bang bang, don’t stop
Tu m’e’ mis’ a’ sott’ e ‘ngopp
Boom boom, okay
Tu me vas ‘a Materdei
Uh, Uh, Ah, Ah, nun ce crir ‘ca è frnut
Mmocc’ a kitemmuort
O’ juorn ca’ t’aggio crerut
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà
Nun’ ‘a voglj ‘ncuntrà