Me

Grande Fratello, lite tra Valentina Vignali e Alberico Lemme: “Non ti sputo in faccia perché siamo davanti a tutta Italia”

Immagine di copertina

Nuove tensioni all’interno della casa del Grande Fratello. L’ultimo scontro riguarda due dei personaggi più focosi di questa edizione del reality di Canale 5, vale a dire Valentina Vignali e il farmacista Alberico Lemme.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUL GRANDE FRATELLO 2019

Rivolgendosi ad Ambra, una delle inquiline della casa, il popolare dietologo l’ha apostrofata “professoressa del pi**llo”, facendo scoppiare a piangere la ragazza. L’uomo però non ha voluto chiedere scusa, e allora a prendere le difese della ragazza è intervenuta Valentina Vignali: “Che vuol dire professoressa del pis*llo? Voglio una spiegazione. Ora mi spieghi. Questa ragazza sta piangendo. Tu sei maligno.

Sei la reincarnazione di qualcosa di maligno. Tu fai male alla gente. Tu che sei venuto a fare qua? A far incazzare la gente? Hai fatto piangere la mia amica. Mi stanno tremando le mani. Ringrazia che sei qua. Ci vediamo fuori, Lemme. Lo schifo che fai, non ti sputo in faccia solo perché siamo davanti a tutta Italia. Sei la me*da. Ma che ca**o ridi?! Che ca**o ridi?!”, ha sbottato la Vignali.

I CONCORRENTI DEL GRANDE FRATELLO 2019

Una lite trash dai toni molto duri. Ora la cestista e influencer rischia un provvedimento disciplinare. Lemme, dal canto suo, si dimostra di essere un provocatore nato. Solo pochi giorni fa, infatti, aveva detto: “Quando è nata mia figlia tutti mi dicevano ‘vedrai che emozione proverai’, lei è nata, io ho assistito al parto e non ho provato nessuna emozione.

Quando ha fatto sei mesi l’ho guardata ed ho pensato ‘se morisse mi dispiacerebbe?’ ed ho risposto di ‘no’. Mi sono posto la stessa domanda ad un anno e la risposta è rimasta la stessa. Idem il secondo figlio. Così li ho cresciuti dicendo loro che se fossero morti non mi sarebbe fregato niente”.